La vicenda

Svincolo Cola Olidda, rimossi i rifiuti. Ma 48 ore dopo spuntano altri sacchetti

È bastato un weekend ai "furbetti" per tornare a scaricare immondizia nei pressi dell'uscita della 16bis liberata dall'immondizia soltanto venerdì scorso

Attualità
Giovinazzo martedì 14 novembre 2017
di La Redazione
Cola Olidda: appena ripulito il guard-rail, tornano i rifiuti
Cola Olidda: appena ripulito il guard-rail, tornano i rifiuti © Nc

Come la famosa tela di Penelope. Non si fa in tempo ad effettuare la pulizia dai rifiuti che subito ne spuntano altri. È questa la situazione che si è verificata nei pressi dello svincolo della strada statale 16bis in località Cola Olidda, in uno dei territori preferito da cosiddetti "furbetti del sachetto".

Come testimonia la ricostruzione fotografica, soltanto venerdì scorso gli uomini della Del Fiume, l'azienda incaricata per contro dell'Aro Bari 2 della raccolta dei rifiuti, avevano provveduto a liberare dall'immondizia quel pezzo di terreno che si trova intorno al guard-rail nei pressi dello svincolo in direzione sud. L'intervento, che ha riguardato anche altre zone limitrofe (nei dintorni del sottopasso della strada statale), rientra nell'operazione straordinaria varata dall'amministrazione comunale per lo sgombero dei rifiuti dalle campagne, in programma tutti i venerdì del mese di novembre.

Nelle due foto di sinistra si può infatti notare la zona prima e dopo l'intervento degli operai, avvenuto venerdì 10 novembre. Ma sono bastate appena 48 ore perché nello stesso fazzoletto di terreno spuntasse ulteriore immondizia, scaricata presumibilmente durante il weekend. Infatti nella foto di destra, scattata ieri pomeriggio, si notano alcuni sacchetti gialli dove poche ore prima non c'era nulla. Insomma roba da far cadere le braccia: è proprio vero che all'inciviltà non c'è mai fine.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette