La nota

″Operetta che passione″, successo di pubblico a Giovinazzo

Gli artisti hanno interpretato brani tratti da opere come "Vedova allegra", "Salomè" e "Paese dei campanelli"

Spettacolo
Giovinazzo giovedì 15 febbraio 2018
di La Redazione
Operetta che passione
Operetta che passione © Nc

È stato accolto molto bene dal pubblico giovinazzese il concerto “Operetta che passione”, andato in scena qualche giorno fa all'auditorium “Don Tonino Bello”. I solisti Lucia de Bari soprano, Brigida Catanzaro soprano, Emanuele Cicciomessere tenore, con la partecipazione del baritono Raffaele Turturro hanno interpretato le più famose arie di operetta tratte da "Vedova Allegra", "Cin-ci-là", "Salomè", "Paese dei campanelli".

Lo spettacolo, patrocinato dal Comune di Giovinazzo, ha visto esibirsi i solisti accompagnati dalla Corale Polifonica “Sergio Binetti” di Molfetta e dall'Orchestra “Valeria Martina” diretti dal maestro Mirella Sasso, che ha anche eseguito tutti gli arrangiamenti dei brani.


Lascia il tuo commento
commenti