Prima Divisione

​La Fidens Giovinazzo cede a Corato

Sconfitta per i ragazzi di Andreula (66-53) dopo una striscia di sei vittorie consecutive. Il 15 aprile ultima giornata in casa contro la Virtus Molfetta

Basket
Giovinazzo domenica 25 marzo 2018
di Savio Magrone
Corato-Fidens
Corato-Fidens © GiovinazzoLive

Sfuma il sogno di compiere un secondo miracolo, dopo l'impresa di lunedì scorso a Molfetta. Nella settima giornata di ritorno del girone B di Prima Divisione la Fidens Giovinazzo esce sconfitta 66-53 dal Pala Losito di Corato contro la Virtus Legends, che scavalca per differenza punti proprio i biancoverdi in classifica. I ragazzi guidati da Andreula sono apparsi molto stanchi sul parquet (la terza partita disputata nell'arco di sette giorni) ed hanno ceduto con onore ad una squadra ben costruita e molto fisica.

Sin dall'inizio, infatti, i locali impongono il loro gioco e i biancoverdi appaiono piuttosto contratti, subendo un terrificante parziale (11-4) dopo soli tre minuti di gioco. I biancoverdi tentano di diminuire il gap, aggrappandosi soprattutto alle iniziative di Sannicandro e De Palo, ma il Corato non demorde e mantiene inalterato il vantaggio fino al termine della prima frazione (19-12).

Nel secondo periodo Andreula modifica il quintetto ma i risultati sperati non sono subito rilevanti e, per la prima volta, la Virtus Legends supera anche la doppia cifra di vantaggio, andando all'intervallo lungo con un rassicurante +13 (32-19).

Nel secondo tempo, la compagine giovinazzese tenta il tutto per tutto, con un quintetto molto piccolo alla ricerca di numerose penetrazioni in area, ma la volontà di conquistare falli si scontra con la scarsa vena realizzativa in lunetta (oltre 10 liberi sbagliati dagli ospiti) che affievolisce le flebili speranze di rimonta. La chiusura del terzo quarto (46-38) offre un minimo di pathos agli ultimi dieci minuti, ma il Corato non si dinusisce ed, a suon di triple, rafforza e gestisce il suo vantaggio, firmando il definitivo 66-53.

Dopo le festività pasquali, la Fidens Giovinazzo osserverà un turno di riposo, prima di ritornare sul parquet presso il vecchio Pala Sport il 15 aprile alle ore 18.30 contro la Virtus Molfetta, classificata al penultimo posto. Gara fondamentale in cui si determinerà il possibile accesso ai play off, attualmente dipendente anche dai risultati provenienti dagli altri campi.

Lascia il tuo commento
commenti