Calcio a 5

È un Giovinazzo C5 stellare. Il grande colpo è Jander Praciano

Definito l’accordo con il laterale offensivo brasiliano

Altri Sport
Giovinazzo venerdì 31 luglio 2020
di La Redazione
Jander Ferreira Praciano
Jander Ferreira Praciano © Giovinazzo C5

Era annunciato da tempo, adesso è ufficiale, Jander Ferreira Praciano vestirà al maglia bianco verde del Giovinazzo C5. Il laterale offensivo, oltre che dal club di Antonio Carlucci, era conteso dal Futsal Bisignano. Questi ultimi però si sono dovuti arrendere e così quello che per molti tifosi era un sogno, adesso diventa realtà. L’accordo con il brasiliano naturalizzato portoghese, è stato siglato nei giorni scorsi dal direttore generale del Giovinazzo C5, Sabino Samele e dal direttore sportivo Francesco D’Ario, del Latina C5, squadra da cui proviene Praciano. «Adesso sono un giocatore del Giovinazzo C5 - le prime parole dell’atleta - grazie a Samele e Carlucci: credono in me e mi hanno fatto credere nel progetto. Sono molto motivato e felice per la conclusione della trattativa e sono qui per il club a cui prometto impegno e la mia dedizione al lavoro durante gli allenamenti e le partite». Il curriculum sportivo dell’atleta, nativo di Fortaleza, è infarcito di sterminati titoli e gol a grappoli. Padronanza tecnica, strapotere fisico, gestione delle dinamiche difensive, propensione al gol. Sono queste le qualità di Praciano. Si è affacciato da poco al futsal italiano, ma ha subito fatto parlare di sé. Arrivato in Italia nel 2020 ha giocato in serie A con il Latina C5, realizzando 7 reti in 10 partite. «Sono arrivato a Latina, soltanto a gennaio scorso – ha detto - e ci sono rimasto per soli 4 mesi. Nonostante ciò, mi è molto piaciuto il campionato di serie A, l’ambiente italiano e il calore dei tifosi. È stata una gran bella esperienza». «Sono contento della scelta fatta e in questo momento – ha concluso - ciò che voglio di più è mettermi a disposizione dello staff e conoscere i miei nuovi compagni. Nonostante abbia già disputato numerosi campionati voglio impegnarmi con questa maglia e aiutare la squadra ad ottenere il massimo. Spero di poter regalare delle soddisfazioni ai tifosi del Giovinazzo C5, spero di poterli rendere felici. Saprò ripagare la fiducia di questo club. Per arrivare in alto ci vogliono impegno, dedizione, passione e il volersi migliorare ogni giorno, anche alla mia età».

Lascia il tuo commento
commenti