Calcio a 5

​Priori saluta il Giovinazzo C5: «Un arrivederci, non un addio»

Il centrale difensivo classe ’99 va in prestito, sino a fine stagione, all’Alma Salerno

Altri Sport
Giovinazzo mercoledì 04 dicembre 2019
di La Redazione
Luca Priori
Luca Priori © Nc

«Questo non è un addio, ma un arrivederci». Arrivato quest’estate dalla Lazio C5 al Giovinazzo C5, il centrale difensivo Luca Priori lascia subito l’organico dei biancoverdi del tecnico Marcello Magalhaes, anche se solo a titolo temporaneo, per andare ad acquisire maggiore esperienza altrove. Il club, infatti, ha ufficializzato il trasferimento dell’atleta brasiliano classe ’99 che in Italia ha già indossato le maglie della Virtus Romanina C5, della Roma C5 e della Lazio C5, con la formula del prestito annuale, all’Alma Salerno, club - ancora a secco di punti - che chiude la classifica del girone F di serie B.

«Sono stati tre mesi di duro lavoro – le sue parole – ed è stato per me un grande piacere far parte di questo gruppo e di questo progetto societario, che ho sposato sin dal primo giorno. Nella vita, però, arrivano circostanze sportive da cogliere subito, opportunità a cui non posso rinunciare, proposte a cui non posso dire di no. E dunque, dopo tre splendi e intensi mesi, la mia avventura col Giovinazzo si conclude qui, senza lacrime né bronci, perché questo non è un addio, ma solo un semplice arrivederci».

Lascia il tuo commento
commenti