Voga a dieci remi

Bis della Massimo Cervone, trionfo nel Trofeo dell'Adriatico e dello Ionio

Ancora una volta gli equipaggi maschili e femminili hanno avuto la meglio dei concorrenti nella gara finale in Cala Porto

Altri Sport
Giovinazzo lunedì 05 agosto 2019
di La Redazione
Massimo Cervone domina il Trofeo dell'Adriatico e dello Ionio
Massimo Cervone domina il Trofeo dell'Adriatico e dello Ionio © Nc

Massimo Cervone pigliatutto. Dopo il successo dello scorso anno i vogatori e le vogatrici giovinazzesi si confermano i migliori della specialità conquistando una strepitosa doppietta nell'edizione 2019 del Trofeo dell'Adriatico e dello Ionio di voga a dieci remi. La vittoria della classifica finale è avvenuta al termine delle gare disputatesi ieri nelle acque di Cala Porto a Giovinazzo, dove è andata in scena l'ultima tappa del torneo, la Regata dei Gonfaloni.

Nelle gare, che si sono disputate al mattino e alla sera, in un campo di gara reso complicato dalle condizioni meteo, le ragazze terribili di Giovinazzo hanno messo in fila gli equipaggi di Palio di Taranto, Remuri Brindisi, La Ciurma Vasto e Ortona. Gli uomini invece hanno superato Vasto, Brindisi e Dubrovnik. La classifica finale del trofeo vede così le ragazze aggiudicarsi per la quarta volta consecutiva il campionato davanti a Taranto, Brindisi e Vasto. Secondo successo per gli uomini ex aequo con Vasto. Alle loro spalle si sono piazzati Brindisi e Taranto.

«Bellissima giornata di sport con tutte le marinerie che si sono date battaglia sul campo di regata ma fuori si percepiva il clima di amicizia fra I vari equipaggi - afferma il drettore sportivo Francesco Cervone -. C'è ovviamente ampia soddisfazione per I risultati raggiunti: Giovinazzo si riconferma campione d'Italia sia in campo maschile ex aequo con Vasto, sia in quello femminile».

Lascia il tuo commento
commenti