Calcio a 5

Un’altra vittoria per il Giovinazzo C5, è la quinta stagionale

Con una partita rocambolesca i biancoverdi si impongono per 5 a 3 sul Futura Reggio Calabria

Altri Sport
Giovinazzo lunedì 06 dicembre 2021
di La Redazione
Giovinazzo C5
Giovinazzo C5 © Giovinazzo C5

Sembrava essersi messa sui giusti binari la prova del Giovinazzo C5. Almeno nella prima frazione di gioco. Ma a cavallo tra il primo e secondo tempo il Futura Reggio Calabria ha fatto tremare i polsi ai biancoverdi. La squadra allenata da Foletto però, è riuscita ad alzare la testa e infine a portare a casa una vittoria che le vale il secondo posto in classifica, in condominio con il Melillo, dietro il Pirossigeno Cosenza, che complice la sua prima sconfitta in casa del Rogalbuto rimane davanti di una sola lunghezza. Gara che sembrava essersi messa per il meglio per il Giovinazzo che tra il sesto e il settimo minuto di gioco ha messo a segno due reti, la prima con Alves, l’altra con Binetti. Non solo i due gol ma anche altre occasioni che avrebbero potuto far allungare i biancoverdi. E poi quello che non ti aspetti.

Poco prima della fine della prima frazione di gioco i calabresi rientrano in partita. Il portiere biancoverde Di Capua atterra in area un avversario. Rigore decretato dagli arbitri. Se ne incarica Cividini che va a segno consentendo ai calabresi di affrontare meglio il secondo tempo. E in effetti la ripresa appare tutta di marca reggina. Complici i giovinazzesi che appaiono spenti. Il Futura gioca in attacco. Di Capua salva la sua porta sui tentativi avversari, ma al quinto minuto nulla può su Gualtieri Conçalves che realizza il gol del pari. Gli ospiti approfittano ancora del momento di sbandamento del Giovinazzo C5. Labate due minuti più tardi mette a segno la rete del sorpasso. A questo punto i giovinazzesi si scuotono. Prima Ferreira Praciano colpisce il palo e poi, a meno di tre minuti dal termine, la svolta definitiva. Foletto inserisce Binetti come quinto di movimento. Il giocatore trova subito un corridoio per Saponara che realizza la rete del 3 a 3.

Ma sono gli ultimi secondi i più esaltanti. Un gran tiro di Bellaver colpisce entrambi i pali prima di insaccarsi. Subito il quarto gol il tecnico del Futura inserisce anche lui il quinto di movimento. Ma la mossa non dà i frutti sperati, anzi. Persa palla a centrocampo, siamo a due secondi dal fischio finale, Ferreira Praciano tira direttamente in porta cristallizzando il risultato finale sul 5 a 3. Quella del PalaPansini è la quinta vittoria stagionale per il Giovinazzo C5. Vittoria che il club di via Sanseverino ha voluto dedicare a un tifoso scomparso nei giorni scorsi. 

Lascia il tuo commento
commenti