Calcio a 5

I fratelli Vestito tornano a Giovinazzo per far emergere i giovani del Giovinazzo C5

«Vogliamo portare entusiasmo tra gli under biancoverdi»

Altri Sport
Giovinazzo lunedì 19 luglio 2021
di La Redazione
I fratelli Vestito
I fratelli Vestito © Giovinazzo C5

La campagna di rafforzamento del Giovinazzo C5 passa anche dai settori giovanili. E passa ance dai ritorni a casa di ex atleti che adesso sono tecnici e allenatori. Come i fratelli Vestito, Domenico e Michelangelo, che sono stati chiamati dal patron Antonio Carlucci a portare entusiasmo agli under. Sostituiranno, insieme, Francesco Faele, protagonista in panchina dell’ultimo scorcio di campionato di serie A2 con i biancoverdi, promosso ad altro incarico tecnico. Domenico Vestito, 35 anni, cresciuto nello storico gruppo biancoverde che ha conquistato la finale scudetto degli under 21, nel 2015, è passato ad allenare proprio il Giovinazzo C5, a soli 22 anni. Suo fratello Michelangelo, 31 anni, da tecnico ha raggiunto la semifinale scudetto nel 2012 con la juniores biancoverde. «Torniamo a Giovinazzo con un bagaglio di esperienza e consapevolezza che non avevamo quando siamo andati via – hanno affermato all’unisono i due fratelli – Abbiamo l’obiettivo di riportare l’entusiasmo tra i ragazzi giovinazzesi e fare in modo che il maggior numero possibile di essi diventi pronto per stare in prima squadra, non come comparsa ma da protagonista». I loro curricula parlano chiaro: nelle diverse piazze dove hanno allenato negli ultimi 6 anni, sono riusciti a preparare più di 20 ragazzi che hanno trovato stabilmente posto nelle prime squadre di compagini che hanno disputato campionati di serie A2 e serie B. un buon biglietto da visita per i giovani del Giovinazzo C5. 

Lascia il tuo commento
commenti