Ginnastica ritmica

Buono l’esordio dell’Iris nel campionato di serie A1 di ginnastica ritmica

La compagine pugliese chiude al 6 posto con un punteggio assai vicino al terzo gradino del podio

Altri Sport
Giovinazzo lunedì 22 febbraio 2021
di La Redazione
le ginnaste dell'Iris
le ginnaste dell'Iris © Iris

L’attesa era alta. Tornare a gareggiare dopo le difficoltà dovute alla pandemia, agli allenamenti svolti in un contesto non ideale, non sarà stato facile per nessuna delle compagini scese sulla pedana del PalaVesuvio per la prima prova del campionato di serie A1 di ginnastica ritmica. Nonostante questo, le aspettative sono state tutte ripagate. 

Anche per la Ginnastica Iris, che nelle prove di Napoli si è classificata al sesto posto. Grazie alle prove di Giorgia Cuomo al cerchio, che ha chiuso con il punteggio personale di 15.050 punti, della  giovinazzese Irene Carbonara che si è esibita alla palla raccogliendo 18.750 punti, di Maria Dellaquila che ha conquistato 15.50 punti nell’esercizio con il nastro e grazie all’exploit della bielorussa Alina Harnasko che con le clavette ha totalizzato 25.800 punti. 

Il risultato di squadra è stato di 76.350 punti, che è vaso si il sesto posto in classifica generale, ma che è stato assai vicino al podio. Infatti, il distacco da Armonia d’Abruzzo, compagine che è salita sul terzo gradino del podio è stato minimo. La tappa napoletana è stata vinta dalla San Giorgio di Desio che ha preceduto la Ginnastica Fabriano. La prossima tappa, il 6 e 7 marzo, sarà proprio in casa delle battistrada del campionato. 

Lascia il tuo commento
commenti