Calcio a 5

Il Giovinazzo C5 regola i conti con il Futsal Capurso. 5 a 3 il risultato finale

Sotto di due gol, i biancoverdi sanno reagire e ribaltare il risultato

Altri Sport
Giovinazzo lunedì 11 gennaio 2021
di La Redazione
Giovinazzo C5
Giovinazzo C5 © Stefano Ciccolella

Terza vittoria consecutiva per il Giovinazzo C5, la seconda in 4 giorni, che fa consolidare il 5 posto in classifica per i biancoverdi. Quella contro il Futsal Capurso, finita 5 a 3, è stata una prova di maturità per la compagine giovinazzese, che ha saputo reagire al doppio vantaggio iniziale degli ospiti. Partita ostica, come era annunciato alla vigilia, i biancoverdi hanno dato prova di carattere, sapendo aspettare il momento propizio per colpire, addirittura sprecando alcune occasioni, soprattutto nella parte centrale del secondo tempo, che avrebbero potuto rendere più rotondo il risultato. Il Capurso ha provato a mettere subito in chiaro le proprie intenzioni andando a segno prima con Ferdinelli, subito dopo il fischio iniziale, e poi con Demola. I giovinazzesi però non si sono lasciati intimidire. Hanno accorciato le distanze con Piscitelli e pareggiato i conti con Gualtieri Conçalves. Il sorpasso poi arriva con Ferreira Praciano che mette a segno il 3 a 2 poco prima della fine della prima frazione di gioco. La partita è ripresa in maniera nervosa con gli arbitri che hanno espulso prima il giovinazzese Scardigno che ha protestato mentre era seduto in panchina e poi Demola del Capurso, già ammonito, per un brutto fallo su Roselli, lasciando i suoi in inferiorità numerica sul terreno di gioco. Il Giovinazzo ha saputo approfittarne, mettendo a segno il quarto gol con Restaino. L’atleta biancoverde ha poi siglato la sua personale doppietta al termine di un magistrale contropiede. A questo punto il Capurso sceglie di utilizzare il portiere di movimento per cercare di accorciare le distanze. In questa fase, per troppa precipitazione e per imprecisione, i biancoverdi non riescono a mettere a segno il sesto gol, ma regalano, complice un errore in attacco, la terza rete al Capurso che va a segno con Rotondo. A nulla vale in forcing finale degli ospiti che sul suono della sirena si devono arrendere al Giovinazzo C5.

Lascia il tuo commento
commenti