Le segnalazioni dei lettori

Accumulo di rifiuti sotto la passerella, un cittadino: «È davvero un peccato»

Dopo le mareggiate si depositano plastica, legno e tutte la sporcizia trasportate dalle onde

Whatsapp
Giovinazzo mercoledì 12 dicembre 2018
di La Redazione
Le acque intorno alla passerella
Le acque intorno alla passerella © Nc

«È davvero un peccato mostrare questo scempio a noi residenti e turisti». È questo il giudizio di un cittadino sul tratto di mare intorno alla passerella, la passeggiata sulle acque del porto di Giovinazzo che collega piazzale Aeronautica Militare con via Marco Polo, inviato al numero WhatsApp di Giovinazzolive.it 389.21.70.180.

La foto che documenta un accumulo di sporcizia è stata scattata una settimana fa, ma - afferma il cittadino - «si ripropone puntualmente» soprattutto dopo le mareggiate con vento di maestrale, a causa della particolare conformazione di quel tratto di costa che funge da raccoglitore di tutte le schifezze che galleggiano nei nostri mari.

Da qui però nasce l'appello del cittadino: «Mi auguro che qualcuno si preoccupi un po' di più della pulizia straordinaria di questo angolo ormai rivalutato di Giovinazzo». Operazioni di pulizia che però - spiegano i frequentatori del porto - non sono facili, né dal punto di vista tecnico che da quello burocratico. Resta però sul tavolo il tema dell'inquinamento del mare. Un problema che ormai non può più essere eluso.


Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Pasquale ha scritto il 12 dicembre 2018 alle 12:41 :

    La pulizia di quell'insenatura dovrebbe essere un'attività programmata e costante da effettuare regolarmente e straordinariamente dopo le mareggiate per non rendere indecoroso uno scorcio di Giovinazzo così ben rivalutato. Rispondi a Pasquale