La kermesse musicale

​La festa del Grf per i 20 anni continua e va a Molfetta. Sul palco Giorgio Canali & Rossofuoco

Venerdì 13 settembre all’Anfiteatro di Ponente ci saranno anche Rob D’Elia, Ginkgo Dawn Shock e Picasso Cerveza

Spettacolo
Giovinazzo martedì 10 settembre 2019
di La Redazione
Giorgio Canali
Giorgio Canali © Nc

La festa per celebrare i 20 anni del Giovinazzo Rock Festival continua e fa tappa a Molfetta. Venerdì 13 settembre alle 20 all’Anfiteatro di Ponente andrà in scena il “Grf 2019 - Molfetta special Edition”. Si tratta della seconda “trasferta” del gruppo dell’Arci “Tressett”, che dopo aver organizzato a fine luglio la tre giorni rock di Bitonto, punta a replicare il successo anche a Molfetta, in una serata che rientra nel cartellone comunale degli eventi estivi.

Protagonista dell'evento sarà Giorgio Canali, ex Cccp, Csi e Pgr, cantautore, chitarrista e produttore, autentica icona del rock alternativo italiano per qualità e carisma, autore di testi lucidi e brani potenti di notevole impatto sonoro. Accanto a lui ci saranno i Rossofuoco, la band che accompagna Canali dall’inizio dell’avventura da solista. Sul palco dell’Anfiteatro di Ponente spazio anche a tre artisti di casa: i Ginkgo Dawn Shock, giovane band progressive metal, i Picasso Cerveza, riconoscibili per un sound dallo stampo pop con influenze funk e blues, e Rob D’Elia, cantautore con una forte impronta rock e una lunghissima esperienza live.

Per assistere alla serata basterà acquistare un ticket d’ingresso davvero simbolico: infatti con un solo euro si potrà accedere all’area concerti.

Lascia il tuo commento
commenti