Festa della Musica

Il 21 giugno, musica all’alba in località la Trincea

L’ensemble Il Cenacolo darà il via, alle 5, alla Festa della Musica

Spettacolo
Giovinazzo domenica 19 giugno 2022
di La Redazione
Festa della Musica
Festa della Musica © n.c.

Alle 5 del mattino del 21 giugno, sarà la «Brass Ensemble Il Cenacolo» ad aprire la 28esima edizione della «Festa della Musica». Diretta dal maestro Salvatore Barile, l’ensemble, un complesso di ottoni di Bisceglie, si esibirà in località Trincea in un concerto dal titolo «All’alba la musica abbraccia il mare». Organizzata dall’Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo», l’esibizione darà il via a una giornata tutta all’insegna delle sette note.  Giornata che proseguirà dalle 17, fino alla mezzanotte, in piazza Meschino, nel centro storico, dove si alterneranno le band iscritte alla kermesse. Dalle 22 si esibirà il chitarrista Cosimo Zanna Zannelli, che in passato ha collaborato con il Litfiba, Piero Pelù, Bianca Atzeri e tanti altri artisti di rango nazionale. La serata sarà presentata da Marilena Farinola. «Abbiamo voluto un’anteprima raffinata per dare l’avvio ad una intensa giornata giovinazzese – ha affermato il direttore artistico della manifestazione Tommaso Pappagallo – che potesse stupire coloro che avranno la voglia di assistere a qualcosa di fascinoso che restituirà a tutti un genuino senso di stupore. Il tutto anche per appagare un desiderio il Presidente dell’Accademia, Nicola De Matteo, che ha chiesto con forza un concerto che fosse bellezza e magia da gustare con gli occhi e con l’animo colmo di suoni incantevoli». 

Lascia il tuo commento
commenti