Lavori pubblici

Stanziati quasi 3milioni di euro per il rifacimento della scuola Marconi

Al via il bando di gara. Il lavori partiranno a maggio, dureranno un anno

Politica
Giovinazzo sabato 21 novembre 2020
di La Redazione
La scuola secondaria Guglielmo Marconi
La scuola secondaria Guglielmo Marconi © GiovinazzoLive.it

È stata bandita la gara per l’efficientamento della scuola media Marconi. Il progetto ha ottenuto un finanziamento di 2milioni e 500mila euro dalla Regione, a cui si aggiungono i 300mila euro stanziati dal Comune come cofinanziamento. Le opere programmate riguarderanno il rifacimento degli infissi e degli impianti elettrici e idrici, oltre al rifacimento della palestra scolastica. Secondo il programma il lavori dovrebbero cominciare a maggio, per non creare ulteriori problemi alle attività scolastiche e terminare in un anno. «Sono contento in maniera particolare di questo finanziamento storico - dichiara il sindaco, Tommaso Depalma - perché mai una scuola ha avuto tante risorse per essere rigenerata. Questo significa grande attenzione per il mondo dei ragazzi e della scuola». Il primo cittadino con le sue dichiarazioni non manca di lanciare frecciate verso i suoi oppositori politici. «È la migliore risposta - afferma - a chi ha anche cercato di sbeffeggiarci con video discutibili e offensivi che ironizzavano sul progetto, che insinuavano spreco di denaro pubblico, dimostrando una totale incapacità di avere un’idea di città, gli stessi che sedendo in Consiglio comunale sanno solo rappresentare teatrini ridicoli per poi schiantarsi contro la realtà dei fatti. E i fatti dicono che quella scuola diventerà un modello di efficienza energetica, di comfort e di edilizia scolastica». «Un’altra importante opera vivrà presto di nuova luce e regalerà maggiore comfort e sicurezza ai nostri studenti - è il commento dell’assessore ai Lavori Pubblici, Gaetano Depalo - Un altro pezzo di città che si unisce a piazzetta Stallone, alla Cittadella della Cultura, ai due palazzetti e alla bonifica di Lama Castello nella grande scacchiera delle tante opere portate avanti da questa Amministrazione. Nelle prossime settimane verrà anche lanciata la gara di manutenzione straordinaria del ponte di via Daconto. E’ evidente che mai tanti interventi hanno coinvolto Giovinazzo in un lasso di tempo così breve e nonostante una inevitabile difficoltà gestionale accentuata dal terribile momento storico che stiamo vivendo».

Lascia il tuo commento
commenti