Referendum

Il 17 settembre un incontro sul referendum costituzionale

Nicola Colaianni e le implicazioni sul taglio dei Parlamentari

Politica
Giovinazzo lunedì 14 settembre 2020
di La Redazione
Referendum e Costituzione
Referendum e Costituzione © Nc

«Referendum e Costituzione» è il titolo di un incontro che si terrà il 17 settembre nella sala San Felice alle ore 20. Ad organizzarlo la sezione Giovinazzese dell’Anpi, l’associazione Partigiani d’Italia. « Il 20 e 21 settembre – questo il tema - tutti i cittadini saranno chiamati ad esprimere il proprio voto in merito alla Riforma Costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari attraverso il Referendum confermativo». Il referendum chiede la modifica degli artt. 56, 57 e 59 della Costituzione Italiana. «Quali sono le motivazioni di questa Legge di modifica costituzionale – il quesito - quali le implicazioni che porterà la conferma popolare di questa riforma, cosa bisogna sapere per votare consapevolmente». A parlarne sarà Nicola Colaianni, magistrato e, fino al 2000, consigliere della Suprema Corte di Cassazione. Successivamente ha insegnato Diritto ecclesiastico dello Stato e diritto ecclesiastico comparato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Bari Aldo Moro e la scuola di specializzazione per le professioni forensi della stessa Università. Quale membro del gruppo scientifico dei «Comitati per la Costituzione», è voce autorevole in grado di spiegare quali siano le implicazioni e le ricadute che il referendum confermativo sul taglio della rappresentatività nei due rami del Parlamento Italiano possa avere sulla vita democratica del Paese.

Lascia il tuo commento
commenti