L'evento

"Aspettando la notte bianca della poesia" a Matera. Stasera il prologo della manifestazione

Alla Fondazione Sassi in via San Giovanni Vecchio a partire dalle 18 l'evento tra versi, musica e aerografia

Cultura
Giovinazzo mercoledì 15 maggio 2019
di La Redazione
Aspettando la notte bianca della poesia
Aspettando la notte bianca della poesia © Nc

Arriva a Matera, capitale europea della Cultura 2019, "Aspettando la Notte Bianca della Poesia", prologo alla fortunata rassegna che si terrà a Giovinazzo il 23 giugno prossimo, ideata da Nicola De Matteo ed organizzata dall’Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo.

La Fondazione Sassi, in via San Giovanni Vecchio, ospiterà stasera, mercoledì 15 maggio, a partire dalle ore 18, una serata interamente dedicata al trinomio tra versi, musica ed aerografia, format che ha portato al grande successo nazionale la kermesse giovinazzese. Ad introdurre e moderare la serata lucana ci sarà lo stesso Nicola De Matteo con Maria Antonella D’Agostino. Interverranno i poeti Onofrio Arpino, Domenico Orlandi, Rosa Loponte, Daniela Lupi, Novella Capolongo Pinto, Giampiero D’Ecclesiis, Jone Garrammone, Angela Uricchio, Maria Addamiano, Maria Marta Camporeale, Lucia Diomede, Luana Lamparelli, Assunta Spedicato ed Elisabetta Stragapede.

All’interno della serata spazio alla performance del plurimpremiato pasticcere ed aerografista Nicola Giotti, che si esibirà realizzando un’opera grazie all’esclusiva tecnica dell’aerografia indiretta speculare lucida. Le conclusioni saranno affidate a Gianni Antonio Palumbo, direttore artistico della Notte Bianca della Poesia.

Lascia il tuo commento
commenti