Vedetta sul Mediterraneo

Come gestire le paure ai tempi della pandemia

Vera Slepoj lo spiega nel suo libro «L’orologio delle mente», la presentazione alle 19 alla Vedetta sul Mediterraneo

Cultura
Giovinazzo giovedì 10 giugno 2021
di La Redazione
L'orologio della mente
L'orologio della mente © n.c.

«Gestire l’ansia, l’angoscia, la paura, la rottura delle certezze, la solitudine, la precarietà del futuro, la scoperta della fragilità del pianeta». È quanto Vera Slepoj, psicologa e psicoterapeuta, scrive nel suo libro «L’orologio della mente» (Linea edizioni), una sorta di manuale utile a gestire la situazione eccezionale prodotta dalla pandemia e imparare a conoscere i propri limiti e i propri sintomi, curandoli con l’automedicazione psicologica. Il libro sarà presentato oggi alle 19 nella Vedetta sul Mediterraneo, a cura dell’associazione «Porta d’oriente». 

Con l’autrice del volume dialogherà la presidente dell’associazione Cettina Fazio Bonina, il professor emerito dell’Università degli studi di Bari, Giovanni Dottoli. I saluti istituzionali sono affidati al rettore dell’Università di Bari Stefano Bronzini, al sindaco Tommaso Depalma e all’assessore alla cultura Cristina Piscitelli. È previsto un siparietto musicale di chitarra classica con brani che saranno eseguiti da Massimo Scattolin. 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Marco ha scritto il 10 giugno 2021 alle 09:35 :

    Come gestire le paure? Primo spegnere la tv. Rispondi a Marco