Diocesi di Molfetta

Premio don Tonino: tutto pronto per le premiazioni della prima edizione

Il 14 maggio sui canali social della diocesi saranno assegnati i riconoscimenti a poeti e giornalisti

Cultura
Giovinazzo sabato 08 maggio 2021
di La Redazione
Premio letterario Don Tonino Bello
Premio letterario Don Tonino Bello © n.c.

L’auspicio è che nel tempo il «Premio don Tonino» riservato a poeti e giornalisti, diventi stabile. A ben guardare, i «numeri» di questa prima edizione, sono rassicuranti. A partecipare infatti sono stati in 114 tra poeti e giornalisti (76 i primi, 38 i secondi), provenienti da diverse regioni d’Italia. Dalla Lombardia alla Basilicata, dal Trentino Alto Adige alla Calabria, e anche dalle Marche, dal Molise, dal Piemonte, dalla Sardegna, dalla Sicilia, dall’Emilia Romagna, dal Friuli Venezia Giulia, dalla Toscana e naturalmente dalla Puglia. Segno che don Tonino ha lasciato dietro di se una lunga scia.  La prima edizione del «Premio» è alle battute finali. 

La valutazione di tutto il materiale pervenuto è stata fatta da due diverse giurie. Una, che si è occupata della sezione dedicata alle poesie, composta da Suor Nadia Bonaldo, Figlia di san Paolo, già Direttrice di Paoline Editoriale Libri; da Caracciolo Marina, scrittrice saggista; da Formichetti Gianfranco, giornalista, scrittore, Assessore alla Cultura del comune di Rieti; da Quarto Enzo, giornalista Rai, scrittore, poeta, librettista; Palmieri Rossella, docente di Letteratura teatrale italiana – Università di Foggia; Palumbo Gianni Antonio, Docente, critico, scrittore, responsabile “Riflessi” (Luce e Vita); Vinai Emanuela, giornalista Agenzia Sir, Membro della Commissione nazionale valutazione film (Cnvf.it); Zaccagnino Elvira, direttrice “Edizioni la meridiana”. 

L’altra sezione, quella dedicata ai giornalisti ha visto nella giuria Brucoli Renato, editore, giornalista di prossimità, già direttore di “Luce e Vita”; Corrado Vincenzo, giornalista, direttore Ufficio nazionale Comunicazioni sociali; Folena Umberto, giornalista di Avvenire; Losito Valentino, giornalista, consigliere nazionale Ordine Giornalisti; don Oronzo Marraffa, giornalista, vicepresidente FISC (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), responsabile regionale Comunicazioni sociali Conf. Episcopale Pugliese; don Gino Samarelli, editore, già direttore di “Luce e Vita”; Maria Luisa Sgobba, giornalista Mediaset, presidente UCSI (Unione Cattolica Stampa Italiana) Puglia. 

I vincitori delle due sezioni del «Premio» saranno resi noti il 14 maggio alle 19, nel corso di una diretta online trasmessa sui canali social e sul sito web della Diocesi di Molfetta, Giovinazzo, Terlizzi e Ruvo. L’appuntamento rientra anche nel programma del Festival della comunicazione, organizzato quest’anno dalle diocesi di Molfetta e Rieti, in collaborazione con la famiglia Paolina che da 16 anni promuove l’iniziativa. 

Lascia il tuo commento
commenti