Regione Puglia

Da venerdì tutte le scuola pugliesi chiuderanno alla didattica in presenza

Emiliano firma l’ordinanza: «Troppi casi tra studenti e personale scolastico»

Cronaca
Giovinazzo giovedì 29 ottobre 2020
di La Redazione
Coronavirus, Emiliano chiude tutte le scuole pugliesi. Restano aperte solo quelle dell'infanzia
Coronavirus, Emiliano chiude tutte le scuole pugliesi. Restano aperte solo quelle dell'infanzia © n.d.

«Tutte le scuole pugliesi, ad eccezione di quelle per l’infanzia sospenderanno la didattica in presenza a partire da venerdì 30 ottobre». Lo ha annunciato il presidente Michele Emiliano nel corso di una intervista a Sky Tg24. «Nelle scuole primarie – ha detto – abbiamo numeri pesantissimi. Abbiamo verificato che l’aumento dei contagi è coinciso con la riapertura delle scuole». Le scuole toccate da casi di Covid in Puglia sono 286 in questo primo mese di apertura alla didattica in presenza. «I dati- afferma ancora Emiliano – ci dicono che dal 24 settembre, quindi 17 giorni dopo l’apertura delle scuole in altre regioni, almeno 417 studenti hanno contratto il virus e 151 i casi tra gli insegnanti e il personale scolastico. Questa decisione tiene conto anche dell’appello dei pediatri pugliesi. Ci auguriamo che i dati epidemiologici consentano al più presto il ritorno alla didattica in presenza». Sul fronte della lotta alla pandemia Emiliano ricorda che «i numeri di questa seconda ondata sono molto superiori a quelli di marzo e aprile. Ci stiamo predisponendo per andare ben oltre i piani di potenziamento delle terapie intensive. Ci stiamo preparando a una ondata formidabile – ha dichiarato all’Ansa – a una ondata formidabile . tutti gli ospedali pugliesi parteciperanno a questa lotta». Secondo il Presidente della Regione, entro fine novembre ci saranno 2500 casi al giorno per Covid.

Lascia il tuo commento
commenti