Mese della prevenzione

Il rosa per prevenire i tumori femminili

La fontana dei Tritoni illuminata per tutto il mese di ottobre

Cronaca
Giovinazzo martedì 13 ottobre 2020
di La Redazione
Fontana dei Tritoni (Giovinazzo)
Fontana dei Tritoni (Giovinazzo) © Giovinazzo

Passato il Giro d’Italia, la Fontana dei Tritoni, in piazza Vittorio Emanuele, rimane illuminata di rosa. Per «Lilt for women – nastro rosa 2020», la campagna per la prevenzione del tumore al seno e più in generale per i tumori femminili. Lo scopo della campagna, a cui il comune di Giovinazzo ha aderito accogliendo l’appello dell’Anci, l’associazione dei comuni italiani, è quello di «spingere» le donne a sottoporsi gratuitamente alle visite senologiche preventive. Solo in Puglia, a una donna su nove, è diagnosticato una forma di tumore al seno. Secondo i dati pubblicati dalla Lilt, i tumori mammari rappresentano il 30 percento della totalità di tumori maligni diagnosticati alle donne. Nel 2019 i nuovi casi di carcinomi della mammella stimati in Italia sono stati 53.200. La sopravvivenza a 5 anni delle donne con tumore alla mammella è pari all’87 percento. Una percentuale che può crescere ancora se, con la prevenzione, le forme tumorali sono diagnosticate per tempo. «Anche quest’anno – ha dichiarato l’assessore alle pari opportunità, Antonella Colaluce - Giovinazzo risponde all’appello della Lilt e accende di rosa il suo monumento più rappresentativo collocato al centro della piazza cittadina. Dal luogo del massimo incontro della città vogliamo sensibilizzare le donne che ancora non la fanno a praticare la prevenzione e non solo nel mese di ottobre. La prevenzione è l’unica arma che abbiamo per difenderci dal cancro, prevenire oggi significa non doversi curare domani». A fianco della campagna di sensibilizzazione, la Lilt ha anche organizzato un concorso fotografico dal titolo «La donna amazzone: tra mitologia e realtà». I dettagli del concorso sono pubblicati sul sito della Lilt di Bari e della Fiaf Puglia, oltre che nelle loro pagine face book.

Lascia il tuo commento
commenti