Sanità

La sanità pubblica riceve i rinforzi

117 medici per affrontare le emergenze estive

Cronaca
Giovinazzo domenica 02 agosto 2020
di La Redazione
Ospedale di Molfetta
Ospedale di Molfetta © n.c.

Arrivano i rinforzi negli ospedali della Asl Bari. Sono stati chiamati 117 medici specialisti per di undici discipline per rafforzare gli organici dei presidi ospedalieri in vista del periodo estivo e anche per tenere conto delle esigenze straordinarie legate all’emergenza sanitaria Covid 19. I primi medici saranno operativi già da lunedì e a seguire nei prossimi giorni e andranno a rinforzare i reparti di Pronto soccorso, di Chirurgia, della Medicina trasfusionale, l’Anestesia e rianimazione, i reparti di Urologia, di Ortopedia, di Radiologia e di Nefrosi-dialisi. Inoltre saranno assunti medici del lavoro, per la medicina penitenziaria oltre a dirigenti medici psichiatrici. I presidi sanitari interessati sono quelli di Corato, Molfetta, Altamura, Monopoli e Putignano, che soprattutto per i pronto soccorso, andranno a snellire le code estive. Gli incarichi avranno la durata di 6 mesi, e quindi fino al 31 dicembre.

Lascia il tuo commento
commenti