Traffico

Giovinazzo-Santo Spirito, da domani attivo il controllo elettronico della velocità media

Un sistema con telecamere simile al "tutor" monitorerà la percorrenza dei veicoli. Il limite di velocità è di 50 km/h

Cronaca
Giovinazzo lunedì 28 ottobre 2019
di La Redazione
Giovinazzo-Santo Spirito, arriva il controllo della velocità media
Giovinazzo-Santo Spirito, arriva il controllo della velocità media © Nc

Entrerà in funzione domani, martedì 29 ottobre, il sistema elettronico di rilevazione della velocità media sulla litoranea Giovinazzo-Santo Spirito. Alcune telecamere installate sul percorso, che comincia dopo il semaforo all'ingresso di Giovinazzo (nei pressi del nuovo svincolo verso la 16 bis) e termina al semaforo all'ingresso di Santo Spirito, monitoreranno la velocità dei veicoli nel percorrere il tratto di strada in entrambe le direzioni di marcia.

Il sistema è dunque simile al "tutor" in vigore su alcune tratte autostradali, in grado di rilevare la velocità media dei mezzi che percorrono la strada e di far scattare sanzioni quando questi ultimi eccedono i limiti di velocità fissati, che in questo tratto è fissato a 50 km/h.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Marco ha scritto il 29 ottobre 2019 alle 08:43 :

    Il solito bancomat dove prelevare soldi da automobilisti praticamente ignari. Rispondi a Marco

  • Gaetano ha scritto il 28 ottobre 2019 alle 17:48 :

    Mi sembra che il momento di inizio funzionamento debba essere evidenziato in maniera che tutti possano essere a conoscenza del cambiamento visto che i cartelli sono presenti da anni ...e pochi vi fanno attenzione Rispondi a Gaetano

  • Marco ha scritto il 28 ottobre 2019 alle 10:13 :

    Non non si è capito però chi lo ha installato, chi incassa i soldi delle multe e quale sia il fine e se il Prefetto è stato informato. Rispondi a Marco