Incidente stradale

A quegli incroci gli incidenti non si contano più

Velocità e mancate precedenze su strade diventate estremamente pericolose

Cronaca
Giovinazzo domenica 01 maggio 2022
di La Redazione
incidente
incidente © GiovinazzoLive.it

Due incroci, entrambi su via Curatoli, il primo con via Frascolla, il secondo con via Colamaria. Siamo a pochi passi dalla parrocchia di Sant’Agostino. Due incroci che sono diventati estremamente pericolosi. Per i numerosi incidenti stradali che si contano ormai da tempo. Siamo sull’ordine delle decine. Incidenti causati per le mancate precedenze, e anche per la forte velocità che con cui i mezzi percorrono quelle strade. Auto contro auto, che rompono marciapiedi e spigoli dei palazzi, auto contro moto, con i motociclisti che spesso hanno la peggio rimanendo feriti o contusi. L’ultimo incidente in ordine di tempo, venerdì pomeriggio. Una Mercedes contro uno scooter. Con il giovane guidatore soccorso dai sanitari del 118 per le contusioni riportate. E i mezzi distrutti. Solo nella settimana precedente, nello stesso giorno e alla stessa ora altri due incidenti, sempre agli stessi incroci. Appare ormai un rito per gli abitanti della zona affacciarsi per vedere cosa è successo dopo il rumore dell’impatto. E non appare ci sia soluzione per limitare la velocità, segnalare il pericolo e quindi evitare altri incidenti. Continuerà così?

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maurizio Caldarulo ha scritto il 10 maggio 2022 alle 13:22 :

    Pensiamo a segnalare i pericoli degli incroci stradali, a limitare la velocità dei mezzi ma... Scusate il vero problema sono coloro che guidano i quali lo fanno senza nessun criterio! Rispondi a Maurizio Caldarulo