Il dato

In Puglia 5 mila sanitari ancora non vaccinati

Sono 4.932 totale, dei quali circa 900 medici

Cronaca
Giovinazzo sabato 11 settembre 2021
di La Redazione
Vaccino anti Covid
Vaccino anti Covid © Getty Images

"Abbiamo chiesto alle Asl di procedere alle verifiche caso per caso per accertare le ragioni", ha spiegato l'assessore regionale alla Sanità Pier Luigi Lopalco in merito alla notizia che 4.932 sanitari, dei quali circa 900 medici, non sono ancora vaccinati contro il covid.

Tra chi è stato inserito nell'elenco di medici, infermieri e operatori sanitari non ancora vaccinati c'è anche chi ha problemi di salute che impediscono la somministrazione, per esempio.

"Ora c'è una prima verifica per controllare i casi in cui gli operatori sanitari si siano vaccinati e la scheda non risulta o non sia stata registrata in Java (il sistema della vaccinazione) - spiega Vito Montanaro, direttore del dipartimento Salute della Regione.

Quando gli errori sono tutti sanati, si passa alla chiamata attiva degli operatori sanitari dipendenti nel sistema sanitario pubblico con convocazioni ufficiali: entro cinque giorni dalla ricezione della convocazione il personale non vaccinato deve presentare la documentazione che attesti l'impossibilità di vaccinarsi o deve farlo subito dopo. Altrimenti scatta lo spostamento ad altra mansione in luoghi idonei o, se non è possibile, si procede con la sospensione senza stipendio fino al 31 dicembre.

"Ma quella è l'extrema ratio - aggiunge Montanaro - cercheremo di far cambiare idea al più alto numero possibile di indecisi, convincendoli a vaccinarsi, altrimenti procederemo secondo norma. In questo momento rinunciare a un medico, a un infermiere, a un operatore sanitario è dura. Se ce ne dovesse essere bisogno, la prima cosa da fare è riorganizzare i gruppi di lavoro".

La Regione ha fornito anche i dati per provincia: la maggior parte del personale non vaccinato risiede nel barese (1.708), poi in provincia di Foggia (973), Taranto (584), Lecce (579), Bat (325) e Brindisi (318).

 

Lascia il tuo commento
commenti