Asl Bari

Nulla di buono a Giovinazzo sul fronte del Covid 19

Il rapporto settimanale della Asl Bari pone la città ben oltre la soglia critica del contagio

Cronaca
Giovinazzo sabato 10 aprile 2021
di La Redazione
coronavirus
coronavirus © n. c.

Il dato giovinazzese sull’andamento del Covid, così come riportato dal report settimanale della Asl Bari non è per niente rassicurante. Come ogni venerdì i dati pubblicati si riferiscono alla scorsa settimana e raccontano di un incremento dei contagi nel periodo compreso tra il 29 marzo e il 4 aprile di 62 casi. Sette in più rispetto alla settimana precedente. Il che fa salire il dato sull’incidenza, calcolato su 100mila abitanti, a 317,6. Numeri altissimi vicini alla media regionale che è di 330,9 per 100mila abitanti che pone Giovinazzo tra i 24 comuni pugliesi che sono oltre i 250 casi ogni 100mila abitanti indicata dal Ministero della salute come soglia critica. 

Nella vicina Molfetta, nonostante il numero dei nuovi contagi registrato nella settimana presa in osservazione sia più alto, 81 nuovi contagi, l’incidenza è ben più bassa, 139,3 contagi ogni 100mila abitanti, sicuramente al di sotto della soglia critica.

Sul fronte delle vaccinazioni, sempre nella settimana presa in esame, A Giovinazzo sono state effettuate 3498 somministrazioni. In 1143 hanno ricevuto anche a seconda dose. La campagna vaccinale, adesso che è cominciata anche la somministrazione a domicilio, dovrebbe in questi giorni vedere una importante accelerazione.

 

Lascia il tuo commento
commenti