Coronavirus

Il coronavirus non sta risparmiando i bambini

Osservato in Puglia un forte incremento del contagio tra gli 0 e i 2 anni. A Giovinazzo sono 30 i bimbi che hanno contratto il virus

Cronaca
Giovinazzo martedì 06 aprile 2021
di La Redazione
Banchi di scuola
Banchi di scuola © n.c.

Il Covid 19 in questa ondata non sta risparmiando i più piccoli. Fino a fine marzo in Puglia si sono contati 589 casi su bambini 0 e 2 anni. Con un incremento di un terzo dei casi per quella fascia d’età in una sola settimana. A inizio pandemia i bambini sembravano più al sicuro dal rischio del contagio, ma che la cosiddetta variane inglese non li sta lasciando indenni. Variante che ormai è stata rilevata nel 93 percento dei casi complessivi, che pone la Puglia al secondo posto in Italia, dopo la Val d’Aosta, per questa forma di infezione. 

Non sono esenti dal contagio i bambini giovinazzesi. Secondo gli ultimi rilievi sono 30 i minori compresi nella fascia d’età tra gli 0 e i 9 anni ad aver contratto il virus. Con un incremento costante a partire da fine novembre scorso. Contagio che non si è mai fermato, neanche con la zona rossa, a guardare lo sviluppo dei dati resi pubblici. Intanto oggi riaprono le scuole, con gli alunni, fino alla prima media, che potranno tornare in presenza. Per questo, sulla scorta dei dati il presidente Emiliano ha voluto lasciare la facoltà alle famiglie se optare o meno per la didattica a distanza. 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 06 aprile 2021 alle 14:39 :

    Quello che non dicono è che i bambini contraggono il virus ma sono perlopiù asintomatici. Purtroppo le notizie che circolano sono solo quelle allarmistiche. Rispondi a Franco

    Maria P. ha scritto il 06 aprile 2021 alle 17:28 :

    Ti spiego: anche prima c'erano tanti bambini col Covid ma asintomatici, la differenza è che ora fanno i tamponi anche ai bambini. Rispondi a Maria P.