Campagna vaccinale

Continua senza sosta la campagna vaccinale in Puglia

A Pasqua e Pasquetta la somministrazione ai minori con disabilità grave e ai loro familiari

Cronaca
Giovinazzo lunedì 05 aprile 2021
di La Redazione
Pasqua e Pasquetta dedicate ai vaccini per caregiver e familiari di disabili gravi under 16
Pasqua e Pasquetta dedicate ai vaccini per caregiver e familiari di disabili gravi under 16 © n.c.

Non si è fermata nel giorno di Pasqua la campagna vaccinale, e non si fermerà neanche oggi Lunedì dell’Angelo. Nei centri vaccinali di tutta la Regione sono state somministrate, questo solo ieri, oltre 5mila dosi di vaccino a chi assiste i minori con disabilità grave e ai loro familiari. Ad agevolare il flusso degli utenti, a vaccinare all’assistenza, insieme ai medici e paramedici, anche la protezione civile e le associazioni di volontariato. 

«È una Pasqua di grande dedizione – ha dichiarato l’assessore alla sanità Pierluigi Lopalco – con il desiderio di guardare avanti, di mettere al sicuro i più fragili». Intanto continuano le adesioni dei 70enni alla campagna vaccinale. Tutti i comuni si stanno dotando dei centri per la somministrazione dei vaccini che, secondo le previsioni, dovrebbe partire il 12 aprile. 

Continuano anche le vaccinazioni nei centri protetti per i dializzati e adesso anche per i malati oncologici. In Puglia sono più di 646mila le persone che fino alle 15,30 di ieri hanno ricevuto almeno la prima dose di vaccino.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 05 aprile 2021 alle 08:10 :

    Magari "senza sosta" ma purtroppo anche con numeri insufficienti. Di questo passo arriviamo Natale, giusto in tempo per ricominciare tutto. Rispondi a Franco