Capitaneria di Porto

Altri ordigni bellici rinvenuti a Torre Gavetone

La Capitaneria di Porto vieta le attività sul mare nell’area indicata

Cronaca
Giovinazzo giovedì 18 febbraio 2021
di La Redazione
Bonifica fondali marini in zona Torre Gavetone
Bonifica fondali marini in zona Torre Gavetone © n.c.

Ancora ordigni bellici rinvenuti adagiati sul fondale marino a Torre Gavetone, al confine tra le città di Giovinazzo e Molfetta. Per questo la Capitaneria di Porto ha emanato una nuova ordinanza con cui vieta «la navigazione lo stazionamento, l’ormeggio, le attività di immersione ed ogni altra attività connessa con i pubblici usi del mare» nello specchio d’acqua dove sono stati individuati gli ordigni. L’area è stata opportunamente segnalata con le boe. L’ordinanza, firmata ieri dal Capitano di Fregata, Armando Piacentino, rimarrà in vigore fino al termine delle operazioni di bonifica. Come per la scorsa settimana saranno gli specialisti della Marina Militare a recuperare i presunti ordigni, metterli in sicurezza ed eventualmente farli brillare. 

Lascia il tuo commento
commenti