Carmen Martorana, nuovo atto

Dopo otto anni Lady Marzella torna sul palco come presentatrice e coordinatrice di Miss Bella d'Italia e si concede, in esclusiva, ai taccuini di GiovinazzoLive.it

Attualità
Giovinazzo venerdì 13 agosto 2010
di Giuseppe Dalbis - Foto di Nico Mongelli
© GiovinazzoLive.it

A un anno di distanza, la bellezza sarà ancora di casa in piazza Vittorio Emanuele II.

Domani sera, alle ore 21.00, Giovinazzo ospiterà la prefinale regionale del concorso nazionale Miss Bella d’Italia organizzato dalla Fashion & Comunication del patron Franco Buccinà. Ma perché proprio qui da noi?

Perché la Network Promotion di Antonio Petrino, esclusivista per Campania, Basilicata e Puglia, ha scelto la nostra Carmen Martorana (nella foto) come referente regionale.

A poche ore dall’avvio della serata, abbiamo incontrato proprio Lady Marzella per avere qualche anticipazione.

Su tutte le locandine, tanto per cominciare, appare il nome di Michele Placido: all’attore e regista, per la prima volta a Giovinazzo, è stato chiesto di presiedere la giuria, ma anche di concedere un saggio della sue doti recitative.

Accanto a lui potrebbero sedere altre persone sicuramente titolate e che potrebbero segnarsi il nominativo di qualche ragazza.

La bionda giovinazzese vuole per prima cosa difendere le sue ragazze: «Sbaglia chi pensa si tratti solo di un’esibizione di seni e fondoschiena. Le concorrenti sono tutte studiose perché sanno bene che oggi serve il cervello se non si vuol essere solo una meteora».

«Quasi tutte poi - continua - sembrano attratte più dalla realizzazione del sogno di sfilare con abiti importanti che dal concorso vero e proprio».

«Questa voglia di mettersi in gioco, di esprimere la propria personalità pubblicamente divertendosi in una serata estiva - le fa eco l’addetto stampa Annamaria Natalicchio - non può scandalizzare al giorno d’oggi, quando si fa a gara per mettersi in mostra in chat e social network».

Le aspiranti miss, una decina delle quali nostre concittadine, verranno comunque tutelate dalla Martorana anche nei fatti: «Ho scartato personalmente molte minorenni, ragazze alla prima esperienza che ho preferito sottrarre ai commenti del pubblico da piazza».

«Sono tutte firmatarie di liberatorie - spiega - ma saranno al riparo da approfittatori e dai giudizi non trasparenti perché io per prima sono stata vittima per ben due volte di concorsi di bellezza truccati e so cosa vuol dire».

L’ex modella ci confida di essersi personalmente occupata di tutta l’organizzazione, dalla raccolta degli sponsor (faticosa perché partita a giugno, quando tutti avevano già preso altri impegni) alla selezione, al contatto con giurati e ospiti, all’ottenimento dell’approvazione del Comitato Feste Patronali e di un entusiasta Antonello Natalicchio.

«In questi otto anni di assenza dai palchi del mio paese - prosegue fiera Carmen Martorana - non sono stata ibernata ma ho fatto scelte professionali differenti» (vedi Mudù, ad esempio, la gestione di un’attività commerciale, l’avventura con l’Afp Giovinazzo).

«Ora - va avanti - sono tornata solo per amore della città che intendo anche promuovere, con le sue aziende, in questo modo».

«Sono una persona di spettacolo - afferma - e quindi so bene che potranno arrivare critiche ma non ci penserò anche perché in tanti mi hanno detto "finalmente torni”».

«Non avendoci messo solo la faccia, ma essendomi impegnata a 360 gradi - evidenzia - non vedo l’ora di salire su quel palco».

«La città aspetta l’evento - conclude la coordinatrice - ma io non intendo fermarmi qui. Ho già avuto contatti importanti e dovrete aspettarvi la nascita di una mia agenzia e l’arrivo di un concorso che ho intenzione di acquistare».

Carmen Martorana è di nuovo in scena. E chissà per quanti atti ancora!

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • quelchepenso ha scritto il 16 agosto 2010 alle 15:05 :

    Bravo, camaleonte, ottimo commento. Rispondi a quelchepenso

  • golpe ha scritto il 15 agosto 2010 alle 11:47 :

    sono più che d'accordo con camaleonte..si sperà che la gente dia un maggior okkio critico nei confronti della legalità, dello sviluppo, della socialità del nostro paese..invece, si patrocina manifestazioni del cavolo per mettere far passare tutto in secondo piano.. Rispondi a golpe

  • piritos ha scritto il 14 agosto 2010 alle 18:08 :

    carmen... nella foto sei piu bella,come mai? Rispondi a piritos

  • camaleonte ha scritto il 14 agosto 2010 alle 17:22 :

    ...con il parcheggio fatto e pagato da noi cittadini ma di proprietà del singolo (via marina)..con la cattiva gestione del tuo territorio senza uno straccio di programmazione territoriale, economica, urbanistica..con la mancata visione futura della tua città e di quello che potrebbe essere il territorio dei tuoi figli..e ti accontenti solo di una manifestazione patrocinata dal comune per la tua bella estate...accomodati..e R...estate con loro e con i soliti compagni di merenda.. Rispondi a camaleonte

  • camaleonte ha scritto il 14 agosto 2010 alle 17:21 :

    @cinghiale 75: Manifestazione del niente..?? ma che caspita spari?? Ma ti sei mai fatto un giro in altri paesi?? Non ci va bene mai niente?? E secondo te queste manifestazioni non sono incentivate dal comune con soldi pubblici?? E secondo te non c'è altro e di più importante da fare per il tuo paese?? Se questa è cultura per te e ti accontenti di così poco..della tua estate giovinazzese con il mare ingabbiato anzitempo per non so quale intervento.. Rispondi a camaleonte

  • lupakyotto ha scritto il 14 agosto 2010 alle 13:30 :

    Chi non è contento delle manifestazioni di giovinazzo è libero di andarsene a qualche altra citta dove fanno di meglio... (se ce ne sono nelle vicinanze) senza criticare cio' che porta '' un po' di movimento a Giovinazzo''Visto che siete cosi bravi a criticare xke non proponete qualcosa di meglio?forse xke nn ne siete capaci... al max riuscirete ad organizzare la ''manifestazione del niente''ahahahah... che brutta gente... Rispondi a lupakyotto

  • irriducibile ha scritto il 14 agosto 2010 alle 12:02 :

    .........e spero che baffone arrivi presto e alle 21 tutti a nanna caxxo!!!!!!!!!!!!! Rispondi a irriducibile

  • CINGHIALE75 ha scritto il 14 agosto 2010 alle 11:04 :

    MA E' POSSIBILE CHE NON CI VA BENE MAI NIENTE? NON MI RIFERISCO A QUESTA MANIFESTAZIONE, MA LEGGENDO I COMMENTI DI ALTRE NOTIZIE...LEGGO SOLO LAMENTELE..... E' VERO A GIOVINAZZO ABBIAMO BISOGNO DI ALTRO....MA ANCHE UN PO' DI SVAGO.....DA SETTEMBRE TORNIAMO NEL SILENZIO PIU' TOTALE......E SPERO DI NON LEGGERE COMMENTI......NEGATIVI SU GIOVINAZZO.....UN SALUTO A TUTTI Rispondi a CINGHIALE75

  • Perfect ha scritto il 13 agosto 2010 alle 16:49 :

    Tra le tante stupidaggini di qst paese, ci mancavano le miss e martorana....Guardate...senza loro i giovinazzesi nn campano!!!!!! Viva settembre, qnd finiscono qst str.....te!!!!! Rispondi a Perfect

  • camaleonte ha scritto il 13 agosto 2010 alle 14:48 :

    @jamx: come si suol dire..la cultura è tutt'altra cosa!!! Meglio delle manifestaioni sociali-culturali che questa paranzata di molluschi vari!!! Rispondi a camaleonte

  • jamx ha scritto il 13 agosto 2010 alle 12:41 :

    wow...spazio a volti nuovi...e soprattutto a tanta cultura..... Rispondi a jamx

  • lager ha scritto il 13 agosto 2010 alle 12:34 :

    Su forza fateci vedere qualche coscia e un perizoma che metta in evidenza il c..o, così un posto a fare le demenziali veline non ve lo toglie nessuno. questa è la cultura giovinazzese..panini, panzerotti, focacce e mercanzia. Rispondi a lager

  • pusher ha scritto il 13 agosto 2010 alle 12:15 :

    ava vnì baffon... Rispondi a pusher

  • talentscout ha scritto il 13 agosto 2010 alle 11:59 :

    a parte tutto: auguri. abbiamo davvero bisogno di un'altra miss (spudorata imitazione di miss italia!). passo e chiudo, che è meglio!! Rispondi a talentscout

  • brab ha scritto il 13 agosto 2010 alle 10:23 :

    Talent, ci sono anche laureati che non conoscono la capitale d'Italia. Auguri a Carmen e alle ragazze per la manifestazione. Rispondi a brab

  • talentscout ha scritto il 13 agosto 2010 alle 10:08 :

    arriva la conferma: siamo messi davvero male! quale le domande per le ragazze "studiose"? Qual'è la capitale d'Italia? Evviva Katia e Valeria: "sogno..la pace nel mondo"! SPeriamo che nessuna lo dica, gentile ..Lady. Rispondi a talentscout