"R... estate con noi": ecco il cartellone dell'estate 2009

GiovinazzoLive.it vi svela tutti gli appuntamenti estivi organizzati dagli Assessorati alla Cultura, alla Solidarietà Sociale ed al Turismo

Attualità
Giovinazzo mercoledì 08 luglio 2009
di Nicola Miccione
© GiovinazzoLive.it

Settantanove giorni di puro divertimento, di manifestazioni, di intrecci tra arte e cultura, di tornei sportivi, di sagre paesane, di concerti e di rappresentazioni.

È il "R... estate con noi 2009", organizzato dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo diretto da Carolina Serrone (nella foto), con la collaborazione degli Assessorati alla Solidarietà Sociale ed al Turismo.

Un'estate, quella giovinazzese, partita il lo scorso 22 giugno, col torneo di calcio a cinque intitolato ad Angelo Bavaro presso il campo Marconi, e che si concluderà l'8 settembre, presso la sala San Felice, con la presentazione di un volume di poesie.

Questo, nel dettaglio, il calendario delle iniziative facenti parte del cartellone estivo 2009, promosso dal team di governo cittadino capeggiato dal prof. Antonio Natalicchio.

Da lunedì 22 giugno a mercoledì 22 luglio.
V edizione del torneo di calcio a cinque "Angelo Bavaro". Campo Marconi - Associazione Touring Juvenatium e Assessorato allo Sport del Comune di Giovinazzo.

Da mercoledì 1 a martedì 28 luglio.
Progetto di soggiorno estivo in favore di persone diversamente abili. Libo balneare "La Fayette" - Assessorato alla Solidarietà Sociale e Sanità del Comune di Giovinazzo.

Da mercoledì 1 a venerdì 31 luglio.
"Progetto Estate 2009" per minori. Istituto San Giuseppe - Assessorato alla Solidarietà Sociale e Sanità del Comune di Giovinazzo.

Sabato 4 luglio.
Caccia al Tesoro per bambini dai 9 ai 12 anni. Piazza Vittorio Emanuele II - Associazione Touring Juvenatium e Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Giovinazzo.

Mercoledì 8 luglio.
3ª edizione del Primitivo 2009: concerto di Bassekou Kouyate. Piazza Vittorio Emanuele II - Assessorato alla Cultura della Provincia di Bari e Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Da venerdì 10 a lunedì 20 luglio.
Mostra personale dell'artista Renato Sciolan. Sala San Felice - Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Sabato 11 e domenica 12 luglio.
Poesie al Balcone. Vedetta sul Mediterraneo - Associazione Comunicaria.

Domenica 12 luglio.
Star Wars Kick Boxing Event VIII. Atrio dell'Istituto Vittorio Emanuele II - Associazione Kick and Moving e Assessorato allo Sport del Comune di Giovinazzo.

Martedì 14 luglio
2ª edizione del Clean Art Festival. Area Mercatale - Dew Drop Reggae e Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Giovinazzo.

Mercoledì 15 luglio.
4ª edizione dell'Estate dei Birbanti "Sconvolgipiazza". Piazza Vittorio Emanuele II - Cooperativa Felisia e Assessorato alla Solidarietà Sociale e Sanità del Comune di Giovinazzo.

Da mercoledì 15 a martedì 28 luglio e da domenica 2 a giovedì 6 agosto.
2° Torneo di Pallavolo "Volley on Summer". Palazzetto dello Sport di via Deceglie - Assessorato allo Sport del Comune di Giovinazzo.

Giovedì 16 luglio.
Duo pianistico Della Valle di Pompei - Saracino e Mariangela di Capua. Atrio dell'Istituto Vittorio Emanuele II - Associazione "don Saverio Bavaro" e Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Venerdì 17 luglio.
Alla scoperta della Nigeria. Villa Comunale - Cooperativa Stranidea e Assessorato alla Solidarietà Sociale e Sanità del Comune di Giovinazzo.

Domenica 19 luglio.
Festival Operistico del Mediterraneo 2009 - Recital lirico-sinfonico con il soprano Mimma Tomei. Atrio dell'Istituto Vittorio Emanuele II - Associazione Culturale "Hermes" e Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Lunedì 20 luglio.
Commedia in vernacolo "Anche jinze à la mégghie famigghie, la megghie votte vé a l'aciéte". Atrio dell'Istituto Vittorio Emanuele II - Associazione Polifonica e "La Frasciére" e Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Da lunedì 20 luglio a sabato 14 agosto.
Info-Point. Sede dell'Associazione Touring Juvenatium - Associazione Touring Juvenatium e Assessorato allo Sport del Comune di Giovinazzo.

Martedì 21 luglio.
Alla scoperta della Romania. Piazza San Salvatore - Cooperativa Stranidea e Assessorato alla Solidarietà Sociale e Sanità del Comune di Giovinazzo.

Mercoledì 22 luglio.
Spettacolo di Danza. Atrio dell'Istituto Vittorio Emanuele II - Associazione Culturale College of Dance e Assessorato allo Sport del Comune di Giovinazzo.

Venerdì 24 luglio.
Alla scoperta della Tunisia. Piazza Porto - Cooperativa Stranidea e Assessorato alla Solidarietà Sociale e Sanità del Comune di Giovinazzo.

Venerdì 24 luglio.
Spettacolo di Danza "Latin Stars". Atrio dell'Istituto Vittorio Emanuele II - Associazione Sportiva Illuzzi's Dance School e Assessorato allo Sport del Comune di Giovinazzo.

Da sabato 25 luglio a sabato 1 agosto.
Mostra di pittura e scultura di artisti contemporanei. Sala San Felice - "Euro Art Gallery" e Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Sabato 25, domenica 26 e lunedì 27 luglio
10ª edizione del Giovinazzo Rock Festival. Area Mercatale - Associazione Arci Tressett e Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Giovinazzo.

Domenica 26 luglio.
Festival Operistico del Mediterraneo 2009 - "Il Tabarro", opera lirica di Giacomo Puccini. Atrio dell'Istituto Vittorio Emanuele II - Associazione Culturale "Hermes" e Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Martedì 28 luglio.
Alla scoperta della Cina. Area Mercatale - Cooperativa Stranidea e Assessorato alla Solidarietà Sociale e Sanità del Comune di Giovinazzo.

Martedì 28 luglio.
Concerto "I Tangheri". Atrio dell'Istituto Vittorio Emanuele II - "Musical Eventi" e Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Da martedì 29 luglio a domenica 2 agosto.
Povertà, Migrazione e Diversità: 68° convegno nazionale. Palazzetto dello Sport di viale Aldo Moro - Gioventù Francescana d'Italia e Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Giovinazzo.

Giovedì 30 luglio.
Festival Operistico del Mediterraneo 2009 - Food - Opera. Atrio dell'Istituto Vittorio Emanuele II - Associazione Culturale "Hermes" e Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Domenica 2 agosto
7° Trofeo dei Gonfaloni "Massimo Cervone". Cala Porto - Gruppo Vogatori "Massimo Cervone" e Assessorato allo Sport del Comune di Giovinazzo.

Domenica 2 agosto.
Festival Operistico del Mediterraneo 2009 - "Il Barbiere di Siviglia", opera lirica di Gioacchino Rossini. Atrio dell'Istituto Vittorio Emanuele II - Associazione Culturale Hermes e Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Da lunedì 3 a martedì 11 agosto.
Mostra di pittura di artisti locali. Sala San Felice - Associazione Culturale Touring Juvenatium e Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo. 

Martedì 4 agosto.
Spettacolo Finale. Piazza Vittorio Emanuele II - Cooperativa Stranidea e Assessorato alla Solidarietà Sociale e Sanità del Comune di Giovinazzo.

Giovedì 6 agosto.
Concerto di jazz tradizionale "Don't Misbehaven" Thomas Fats Waller Tribute. Atrio dell'Istituto Vittorio Emanuele II - Associazione Culturale "Non Solo Jazz" e Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Sabato 8 agosto.
11ª edizione della cicloturistica "Pedalando per i Casali". Piazza Vittorio Emanuele II - Associazione Touring Juvenatium.

Da domenica 9 a martedì 11 agosto
6ª edizione del "Festival... in Porto". Piazza Vittorio Emanuele II - Associazione Culturale "Amici della Musica - G. De Martino".

Mercoledì 12 agosto
14ª edizione della Sagra del Panino della Nonna. Area Mercatale - Associazione "I Nipoti della Nonna".

Venerdì 14 agosto.
Miss Italia 2009 - Finale Regionale. Piazza Vittorio Emanuele II - Assessorato al Turismo del Comune di Giovinazzo.

Da domenica 16 a lunedì 24 agosto.
Mostra fotografica "Migranti giovinazzesi a Ellis Island (New York)". Sala San Felice - Mr. Rocco Stellacci e Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Da sabato 15 a martedì 25 agosto.
Festeggiamenti Patronali. Comitato Feste Patronali di Giovinazzo.

Lunedì 17 agosto.
Festa del Palio e Sagra della Focaccia con "I Celentanoidi e i Ribelli del Sud". Atrio dell'Istituto Vittorio Emanuele II - Associazione Touring Juvenatium e Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Martedì 18 agosto.
Incontro di accoglienza "Giovinazzesi sparsi nel Mondo". Pineta S. Francesco presso Convento dei Frati Cappuccini - Ordine Francescano Secolare e Amministrazione Comunale.

Giovedì 20 agosto
18ª edizione del Palio dei Rioni - Gamberemo 2009. Piazza Vittorio Emanuele II - Associazione Touring Juvenatium.

Da mercoledì 26 agosto a mercoledì 2 settembre.
Mostra personale del maestro d'arte Felice Giancaspro. Sala San Felice - Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Sabato 29 agosto.
Ballando con le Stelle - Live in Giovinazzo. Piazza Vittorio Emanuele II - Associazione Cuban Club Bari e Assessorato allo Sport del Comune di Giovinazzo.

Domenica 30 agosto.
6ª edizione del Torneo di Burraco. Parco Scianatico - Associazione Touring Juvenatium.

Lunedì 31 agosto.
Concerto Musicale. Atrio dell'Istituto Vittorio Emanuele II - Associazione Culturale "Giuseppe Verdi" e Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Martedì 8 settembre.
Presentazione del libro di poesie "La sera dei ricordi". Sala San Felice - Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • quelchepenso ha scritto il 16 luglio 2009 alle 17:40 :

    Questo comunque non cambia la sostanza del discorso nel mio ritenere lo spettacolo di danza la solita minestra riscaldata, come il resto degli eventi previsti, che, anche tutti insieme, non valgono neppure la spese del palco e del service. Rispondi a quelchepenso

  • quelchepenso ha scritto il 16 luglio 2009 alle 17:39 :

    Gaetano, non sono io che sono confuso ma sei tu che ti spieghi male. Siccome qui si parlava di R...estate con noi, visto che non l'hai scritto espressamente che ti riferivi alla festa del 31 maggio, ho inteso che ti riferissi alla manifestazione prevista dal cartellone. . Rispondi a quelchepenso

  • gaetanoturbo ha scritto il 16 luglio 2009 alle 13:19 :

    questo significa in questo caso il "patrocinio".. e la stessa cosa è con l'altra scuola di danza... e con quasi tutte le manifestazioni che stanno nell'atrio dell'istituto... il problema è che alternative nessuno le propone o le protocolla... se hai qualche idea buona perchè non andiamo a proporla insieme :)? Rispondi a gaetanoturbo

  • gaetanoturbo ha scritto il 16 luglio 2009 alle 13:19 :

    aspetta tu stai confondendo... io parlo del 31 maggio.. festa nazionale dello sport. vai a trovare l'articolo dedicato nella sezione sport con le relative foto... e stanno varie associazioni sportive ;) per quanto riguarda il saggio della scuola di luglio il comune offre solo palco e service che stanno a disposzione dell amministrazione per tutta l'estate nell'atrio dell'istituto... Rispondi a gaetanoturbo

  • quelchepenso ha scritto il 16 luglio 2009 alle 11:57 :

    A cui come se non ne avessimo abbastanza si aggiunge quello di College of Dance. Resta comunque inteso che se lo spettacolo fosse inserito in un tabellone dignitoso, l’avremmo mandato giù senza troppe storie. E’ tutto l’assieme che non convince. Spero che la redazione si degnerà di pubblicare questo mio commento senza costringermi a riscriverlo per la quarta volta.(3) Rispondi a quelchepenso

  • quelchepenso ha scritto il 16 luglio 2009 alle 11:56 :

    Tu puoi raccontare tutti i retroscena che hanno portato a questo risultato, anziché ad una manifestazione di celebrazione dello sport, e io non posso fare altro che crederti sulla parola. Tuttavia, quello che alla fine verrà offerto ai giovinazzesi, a loro spese, è la solita minestra, il solito spettacolo di danza e scusami tanto se questo è a mio parere (e di altri commentatori) criticabile. (2) Rispondi a quelchepenso

  • quelchepenso ha scritto il 16 luglio 2009 alle 11:55 :

    E’ la terza volta che scrivo questo commento, che puntualmente si perde. Tutti i tuoi commenti, gaetano, vogliono dimostrare che la manifestazione doveva essere diversa da quella che, invece, tuo malgrado, è prevista dal programma. Sul cartellone infatti leggo “Latin Stars” a cura di Illuzzi Dance School. (1) Rispondi a quelchepenso

  • quelchepenso ha scritto il 15 luglio 2009 alle 21:36 :

    Per il resto, credo che le porte degli assessori siano aperte solo per pochi intimi. INfine, non ho capito la tua battuta sulle donne: "Belli capelli" non è infatti una donna. Rispondi a quelchepenso

  • gaetanoturbo ha scritto il 14 luglio 2009 alle 14:54 :

    aspetta forse non son stato chiaro.. io non ho kiamato solo le scuole di danza ma tutte le associazioni sportive.. da quelle di calcio, alla pallavolo, dal ciclismo al basket e dala ginnastica agli sport di lotta... solo che alcuni avevano impegni agonistici irrevocabili e purtroppo non potevo far spostare la data che è decisa dal ministero in tutta italia... piuttosto che scrivere qua.. perchè non vai e parli all'assessore? le porte sono aperte ;) Rispondi a gaetanoturbo

  • quelchepenso ha scritto il 14 luglio 2009 alle 13:26 :

    e magari qualche volta cercare, nella scelta di artisti, di essere un pochino originali. Rispondi a quelchepenso

  • quelchepenso ha scritto il 14 luglio 2009 alle 13:25 :

    non distrarsi sulle processioni di tutti i santi per mettere su una macchina organizzativa tale da gestire uno o due eventi di più ampio respiro, dare spazio, svincolarsi da certe agenzie, fare la sagra del nostro olio, non del parmiggiano reggiano o della birra. La sagra della cialledde non del panino della nonna. Rispondi a quelchepenso

  • quelchepenso ha scritto il 14 luglio 2009 alle 13:20 :

    e allora visto che mi chiedi idee, incomincio già con il proporre meno quantità e più qualità; sopprimere tante manifestazioni inutili per un paio di concerti e spettacoli decenti, del livello di maceo parker dell'anno passato o, per essere più popolari, delle feste patronali degli ultimi due anni. Rispondi a quelchepenso

  • quelchepenso ha scritto il 14 luglio 2009 alle 13:15 :

    Tuttavia, lo spettacolo di danza non è il problema, è solo uno dei tanti eventi insignificanti del cartellone che ogni estate ci propongono. Nel contesto di un bel cartellone, nessuno si sarebbe lamentato per uno spettacolo di danza in più o in meno. Rispondi a quelchepenso

  • quelchepenso ha scritto il 14 luglio 2009 alle 13:11 :

    Ad ogni modo, anche se avessero accettato, anziché uno sperpero di denaro pubblico a favore di UN soggetto privato si sarebbe avuto uno sperpero di denaro a favore di POCHI soggetti privati. Per un cittadino come me che non ne trae alcun beneficio, neppure in termini di spettacolo fruito perchè francamente ogni anno è sempre la solita minestra, non fa una grande differenza. Rispondi a quelchepenso

  • quelchepenso ha scritto il 14 luglio 2009 alle 13:09 :

    Trovo solo adesso un momento per continuare quello che stavo scrivendo. Ovviamente non conosco le motivazioni per cui le altre scuole di danza non hanno raccolto l'invito ma è possibile che non abbiano gradito il ruolo di primo piano nell'organizzazione che è stato attribuito ad una sola scuola con tutti gli aspetti che ne conseguono.(segue...) Rispondi a quelchepenso

  • quelchepenso ha scritto il 14 luglio 2009 alle 08:52 :

    Sulla questione nickname ti ho già risposto ma ribadisco: uno strumento come questo dovrebbe essere scambio di idee a prescindere da chi ci sta dietro.E' per questo che è concessa l'identità segreta. C'è chi sceglie di non svelare la propria identità, c'è chi la svela. Sono scelte rispettabilissime entrambe, finché ovviamente un anonimo non si rende passibile di una querela. spero che non questo abbia definitivamente risposto alla solita piccata solfa. Rispondi a quelchepenso

  • gaetanoturbo ha scritto il 13 luglio 2009 alle 23:56 :

    quindi sono colui che ha preso l'onere di tale carica (sottolineo senza alcuna retribuzione) e ha voluto impegnarsi affinchè ci fosse una bella manifestazione nel nostro paese :) tutto qui p.s. per tua sfortuna non sono donna ahimè.. ;) ritenta sarai più fortunato.. p.p.s. allora hai preso in serio di progettare nuove ed illuminanti idee? :) la città ne bisogno.. di critiche ce ne sono già troppe.. e siccome tu ami la città sono convinto che prenderai a cuore tale mansione :) Rispondi a gaetanoturbo

  • gaetanoturbo ha scritto il 13 luglio 2009 alle 23:54 :

    carissimo "utente latitante" (ove latitante sta per colui che late se stesso ossia si nasconde in questo caso dieto il nick name ) quest'anno Sono stato nominato dal presidente provinciale CONI Fiduciario per la città di giovinazzo e la giornata dello sport era promossa proprio da Tale organo sportivo oltre che dalla presidenza del consiglio dei ministri e dal comune stesso.... Rispondi a gaetanoturbo

  • quelchepenso ha scritto il 13 luglio 2009 alle 21:25 :

    Scusa, gaetanoturbo, ma in qualità di che cosa hai chiamato direttamente dalla tua"rikarika"!? non sarai per caso tu l'assessore belli capelli?!? scusa se ti faccio una domanda sulla tua identità, ma dopo quello che hai scritto viene spontanea, perchè in genere per me il vero nome di un commentatore non ha alcuna importanzai, è ciò che si scrive quello che mi interessa non che a scriverlo sia paperino o guido la vespa. Rispondi a quelchepenso

  • gaetanoturbo ha scritto il 13 luglio 2009 alle 14:57 :

    dmenticavo.. io non ho paura di nascondermi dietro un Nickname per dire qualkosa.. se credi davvero in ciò che dici.. xke non ci metti la firma sopra :) Cordialmente .. Gaetano Illuzzi Rispondi a gaetanoturbo

  • gaetanoturbo ha scritto il 13 luglio 2009 alle 14:47 :

    su dai :) facci sentire le tue idee.. o piuttosto prendi carta, penna e protocolla ! se sono buone nessuno ti chiuderà le porte :) anzi :) lì al comune hanno bisogno di gente nuova con idee nuove :) tu sembri di essere in gamba per quel ruolo.. ti auguro in bokka al lupo ;) Rispondi a gaetanoturbo

  • gaetanoturbo ha scritto il 13 luglio 2009 alle 14:46 :

    per quanto riguarda il resto del programma si sa.. tutto adesso fuzniona a progetti.. e noi tutti qui siamo solo pronti a criticare quegli esistenti... ma ci sono delle vere alternative? Avete delle idee migliori? PORTATELE AVANTI! :) io credo che tutta la cittadinanza aspetti che ci sia una svolta nel progamma... anche xke nuovi progetti migliori riscuotono più successo e anche l'immagine del paese ne risente positivamente... Rispondi a gaetanoturbo

  • gaetanoturbo ha scritto il 13 luglio 2009 alle 14:40 :

    questa era una manifestazione di assoluta promozione sportiva.. non c'erano interessi dietro.. le associazioni non pagavano nulla per partecipare e ogni ragazzino riceveva una maglietta della giornata dello sport... MI DICI COME MAI GLI ALTRI SONO RIMASTI ALLE CASE? Rispondi a gaetanoturbo

  • gaetanoturbo ha scritto il 13 luglio 2009 alle 14:40 :

    caro Quelchepenso.. ti rispondo io in merito alla questione.. e come tirato in ballo dall utente flo72 ti dico che io personalmente ho kiamato di mia rikarika tutte le associazioni sportive di giovinazzo REGOLARMENTE REGISTRATE presso il comune... sai quante si sono presentate? 4o5... e dire che alcune senza far nomi mi avevano garantito il giorno prima di essere presenti.. Rispondi a gaetanoturbo

  • quelchepenso ha scritto il 11 luglio 2009 alle 14:48 :

    dando per buona questa tua informazione, non mi hai detto se ti sembra giusto che i soldi della collettività vengano sperperati per fare la pubblicità ad una attività privata. Rispondi a quelchepenso

  • flo72 ha scritto il 11 luglio 2009 alle 13:46 :

    visto che parli di altre scuole di ballo ti informo che sono sempre invitate alle manifestazioni ma non si presentano mai lo hanno fatto anche con la festa dello sport mi dispiace deluderti Rispondi a flo72

  • quelchepenso ha scritto il 11 luglio 2009 alle 13:17 :

    Infine, per quanto riguarda il gradimento dello spettacolo di danza da parte del pubblico, permettimi di dubitare che probabilmente la gente si accontenta di quello che passa il convento e che, se ci fosse l'alternativa, migrerebbe verso altri lidi... Rispondi a quelchepenso

  • quelchepenso ha scritto il 11 luglio 2009 alle 13:14 :

    Dimmi che vantaggio ne trae invece una scuola di ballo concorrente a quella in questione.... nessuno! anzi viene penalizzata! eppure le manifestazioni vengono organizzate pure con le tasse di chi è titolare di quella scuola.. Rispondi a quelchepenso

  • quelchepenso ha scritto il 11 luglio 2009 alle 13:12 :

    Anche perchè questi interventi pubblici a favore di privati, va a beneficio sempre degli stessi soggetti. E qui penso ai mercatini dove la stragrande dei commercianti giovinazzesi sono esclusi perchè nè informati nè invitati: sempre i soliti, più i forestieri. Finchè queste manifestazioni andassero a vantaggio di tutta le attività economiche del paese sarebbe un altro conto... (segue).... Rispondi a quelchepenso

  • quelchepenso ha scritto il 11 luglio 2009 alle 13:10 :

    flo72, di tutta la gente che viene a devastare Giovinazzo ne possiamo anche fare a meno, visto che portano sporcizia e vandalismo per tutti e ricchezza a pochi. Non si tratta di essere giovinazzesi o forestieri, si tratta che con i soldi pubblici si pagano manifestazioni che non solo altro che la pubblicità a imprese/scuole/negozi di privati e non so se a te sembra giusto. Rispondi a quelchepenso

  • flo72 ha scritto il 11 luglio 2009 alle 08:41 :

    PER BOBO76 LA SOLITA SCUOLA DI DANZA PORTA UN SACCO DI GENTE A GIOVINAZZO FORSE PERCHE' E MOLTO PIU' CONOSCIUTA DI ALTRE .....INFATTI L'ANNO SCORSO LA PIAZZA NON ERA PIENA MA PIENISSIMA FORSE QUESTO DEVE FARTI PENSARE CHE LA MANIFESTAZIONE E PIACIUTA A UN SACCO DI GENTE. PRIMA DI SCRIVERE OGNI TANTO METTI IN FUNZIONE ANCHE IL CERVELLO SIETE SEMPRE CONTRO I GIOVINAZZESI INVECE DI ESSERNE FIERI CHE VERGOGNA Rispondi a flo72

  • joemusso ha scritto il 10 luglio 2009 alle 19:15 :

    A mio modesto parere invece di tante piccole manifestazioni che servono ad elargire miseri contributi insignificanti, sarebbe opportuno convogliare tutte le risorse economiche ed umane in una o poco più di una manifestazione che possa qualificare e dare lustro alla nostra cittadina, ma per poter far questo bisognerebbe rinunciare al consenso popolare ed avere il coraggio di fare delle scelte diverse, qualità che purtroppo manca ai Ns. Amministratori Rispondi a joemusso

  • irriducibile ha scritto il 09 luglio 2009 alle 11:08 :

    Il solito contentino a tante inutili associazioni di parte e il resto ad imbonire la testa ed i cervelli del popolino, nella speranza che dimentichino gli affari legati alla zona artigianale, ai palazzi fermi dell'ingegnere capo, alla sporcizia, ai ratti, al degrado della villa, ai furti, ecc.ecc.ecc. E non voglio parlare degli appalti dati all'amico Canonico, lo deve fare l'opposizione(ci siete?). La politica della vecchia DC.. Rispondi a irriducibile

  • dreadlocks89 ha scritto il 09 luglio 2009 alle 08:44 :

    Avete fatto il copia incolla del tabellone dell'estate passata? Rispondi a dreadlocks89

  • bobo76 ha scritto il 08 luglio 2009 alle 19:29 :

    O ragazzi non lamentatevi, ci sono i grandi spettacoli della solita scuola di danza (che fà business con la sua attività), abbiamo le grandi sfilate della fantastica agenzia promotrice e in + abbiamo un sacco di chiacchiere inutili. Chiaramente Bisceglie e Molfetta ringraziano, perchè fra cartellone scarso e multe a martello, Giovinazzo sarà cassata da tanti forestieri. Speriamo nel Comitato Feste Patronali. Negli ultimi 2 anni almeno loro ci hanno salvato Rispondi a bobo76

  • rodyt ha scritto il 08 luglio 2009 alle 18:08 :

    più che un "R...estate con noi..." mi sembra un "andate via che è meglio......" Rispondi a rodyt

  • musicando ha scritto il 08 luglio 2009 alle 17:29 :

    la storia si ripete... e io ripeto il commento che lasciai in merito alla penosa programmazione dell' estate 2008: finchè si ha in mente l'idea che i soldi stanziati per la cultura siano "una spesa" e non "UN INVESTIMENTO" saremo sempre ben lontani dal poter pretendere che un giovinazzese non se ne vada altrove ad assistere a qualche spettacolo degno di questo nome... Rispondi a musicando

  • llabianca ha scritto il 08 luglio 2009 alle 16:12 :

    Una sola considerazione: A COSA SERVONO "I CONTRIBUTI" dati a certe Associazioni locali (sempre la/le solite) se poi non diamo loro la possibilità di esprimersi e dimostrare che i NOSTRI soldi non vengono sprecati o .......... "diversamente" utilizzati? A cosa serve sponsorizzarne alcune (falsamente onlus) per poi accorgerci che si fanno ben pagare ugualmente! A questo punto togliamoli e qualifichiamo maggiormente le performance che acquistiamo da fuori!!! Rispondi a llabianca

  • puma_nero22 ha scritto il 08 luglio 2009 alle 13:31 :

    sinceramente sono rimasto deluso dal programma di quest'anno mi aspettavo molte piu manifestazioni giovanili e invece mancano sagre, commedie saggi di danza, chissà come mai secondo me si e inpuntato molto sugli eventi troppo classici come ad esempio le opere liriche, perche non avete riproposto il carosello a d esempio spero solo che le manifestazioni organizzate dal comitato feste patronali sia molto piu bello di questo. Rispondi a puma_nero22

  • testapensante ha scritto il 08 luglio 2009 alle 13:20 :

    Chiara la scelta artistica di questa nuovo ass alla cultura,fare fuori pian pianino tutte quelle manifestazioni che erano di cultura e qualità.ma che purtroppo non portano voti,l'anno scorso abbiamo perso il festival di teatro,quest'anno quello dei corti ..il prossimo già si sa ma lo scoprirete tra un'anno Rispondi a testapensante

  • quelchepenso ha scritto il 08 luglio 2009 alle 11:08 :

    "Settantanove giorni di puro divertimento": cosa c'è di divertente? Alla scoperta della Cina o della Romania? Rispondi a quelchepenso

  • quelchepenso ha scritto il 08 luglio 2009 alle 11:06 :

    La Serrone ha mai pensato di darsi all'ippica? Rispondi a quelchepenso

  • quelchepenso ha scritto il 08 luglio 2009 alle 11:05 :

    Un programma qualitativamente scadente, fatta qualche eccezione che personalmente mi fa piangere. Alcune manifestazioni sono tristissime. Dal punto di vista quantitativo, ricco solo in apparenza: se togliamo le manifestazioni più di carattere sociale che culturale (o intrattenimento collettivo) l'elenco si accorcia notevolmente. Rispondi a quelchepenso

  • eroemascherato ha scritto il 08 luglio 2009 alle 08:24 :

    Un sacco di carne a cuocere, alcune costate tenere altre più coriacee, inutili.. Con la Cina, la Romania, avremmo voluto che si valorizzassero i nostri prodotti, piuttosto che fare memorial, ma forse non si ancora entrati in questa ottica. Comunque ci sorbiremo come per gli altri anni, visto che nessun piano per recepire i convicini è stato approntato, tutto quello che ne conseguirà. Pazienza, se potremo evitare di lasciare le auto e case incustodite lo faremo volentieri. Rispondi a eroemascherato