Coronavirus

È ancora picco di contagi in Puglia. 48 i decessi

Nella regione sono 1.737 i nuovi casi, 675 nel barese

Attualità
Giovinazzo venerdì 27 novembre 2020
di La Redazione
Postazione Drive-in Tamponi Covid-19
Postazione Drive-in Tamponi Covid-19 © n.c.

Mai così tanti in Puglia: 1.737 nuovi casi rilevati dalla somministrazione di 9.505 tamponi. Nonostante questi numeri il presidente della Regione Emiliano afferma che l’Rt, l’indice di trasmissibilità del virus, è sceso a 1,06, e questo potrebbe concorrere a far rimanere la Regione in «zona arancione», piuttosto che la paventata «zona rossa». È sempre la provincia di Bari a presentare i numeri assoluti più alti per il contagio. Nelle ultime 24 ore sono stati rilevati altri 675 casi, mentre il foggiano ne rileva 345. La Bat, la provincia pugliese più piccola, conta 206 nuovi casi. Il tarantino arriva a 250 contagi nell’ultima giornata. Numeri in crescita anche nel leccese, che registra 137 casi e nel brindisino che rileva 110 nuovi casi. Continuano a esserci casi registrati in Puglia ma a residenti fuori regione, sono 11, per altri 3 la provincia di residenza non è nota. Sempre alto il numero dei decessi, se ne contano 48, di questi 8 nel barese, 15 nella Bat, 3 nel brindisino, 10 nel foggiano, 3 nel leccese e 8 nel tarantino. Un ultimo decesso riguarda una persona residente fuori regione. Sale di 43 pazienti il numero dei ricoverati, per un totale di 1855, a guarire nelle ultime 24 ore sono stati in 251. Tra isolamento domiciliare e ricoverati i pugliesi che risultano positivi al Covid 19, attualmente sono 36.417.

Lascia il tuo commento
commenti