Coronavirus

Cinque giovani ricoverati in condizioni severe

Ancora in doppia cifra il numero dei nuovi contagi

Attualità
Giovinazzo venerdì 14 agosto 2020
di La Redazione
Ospedale Covid
Ospedale Covid © Ospedale Miulli

Scende il numero dei contagi ma rimane in doppia cifra. Sono infatti 12 i nuovi casi registrati dal Servizio sanitario regionale: 3 in provincia di Bari, 3 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto. Nessun decesso e scende di due unità il numero dei ricoverati in ospedale, attualmente sono in 46, due dei quali in terapia intensiva. Tra i ricoverati ci sono 5 giovani di età compresa tra 20 e 30 anni le cui condizioni, come avverte il capo della task force pugliese Pierluigi Lopalco, sono ritenute severe. Segno di come la malattia non colpisce in modo grave solo la popolazione anziana. In Puglia l’indice Rt, il marcatore che indica il grado di trasmissibilità del virus, è attualmente all’1,14 percento. Una soglia di sicurezza superata in Italia da 9 regioni.

Lascia il tuo commento
commenti