coronavirus

Nessun contagio ma un decesso in Puglia

Lopalco: «La sanità pubblica per contenere la circolazione del virus»

Attualità
Giovinazzo giovedì 25 giugno 2020
di La Redazione
Il Policlinico di Bari è Covid free
Il Policlinico di Bari è Covid free © n.c

Torna a segnare zero la casella dei contagi in Puglia. Si registra però ancora un decesso in provincia di Bari. L’andamento della curva epidemiologica, sin dall’avvio della «2 fase», appare soddisfacente tanto da far dire al professor Pierluigi Lopalco, capo della task force per l’emergenza, che «la prima ondata pandemica è in fase di risoluzione in tutta Italia». Nonostante si registrano nuovi focolai «di bassa intensità in diverse regioni». Ma esiste, come da più parti si ipotizza, il pericolo di una seconda ondata. «Non sappiamo – è sempre Lopalco a dirlo - se ci sarà una seconda ondata in autunno o inverno. Molto dipenderà fortemente dalla capacità di bloccare la circolazione del virus da parte della sanità pubblica. Gli interventi di identificazione dei casi e il tracciamento dei contatti, con conseguente interruzione delle catene di contagio e circoscrizione dei focolai, sono ad oggi le misure più efficaci di mitigazione dell’epidemia». Necessaria, anzi è prioritaria, secondo il virologo, è la messa in sicurezza degli ospedali e delle Rsa per evitare che il virus penetri in ambienti assistenziali con persone particolarmente fragili».

Lascia il tuo commento
commenti