Ricerca

Vaccino anticovid: grossi passi in avanti

I laboratori di Pomezia e Oxford hanno compiuto i primi test sull’uomo

Attualità
Giovinazzo giovedì 21 maggio 2020
di La Redazione
Laboratorio
Laboratorio © n.c.

Notizie incoraggianti sul fronte della ricerca del vaccino anticovid 19. Quello messo a punto dai laboratori di Pomezia e dell’Università di Oxford la cui sperimentazione è già partita sull’uomo, ha dato i primi risultati positivi. La prima fase della sperimentazione clinica ha visto la somministrazione dl vaccino a 510 volontari. Tutti hanno avuto risposte buone dal test, le loro condizioni di salute sono ottime, per la grande soddisfazione di medici e ricercatori, che adesso si dicono pronti alla seconda fase della sperimentazione. Il vaccino sarà a giorni somministrato ad altri tremila volontari per quella che sarà la prova conclusiva, se le risposte continueranno ad essere positive, prima della produzione vera e propria del vaccino. Entro settembre si concluderà questa nuova fase, la produzione dovrebbe cominciare a dicembre con 100milioni di dosi pronte all’impiego.

Lascia il tuo commento
commenti