ordinanza

Le nuove ordinanze per la «fase 2»

Il mercato settimanale aprirà il 29 maggio

Attualità
Giovinazzo mercoledì 20 maggio 2020
di La Redazione
mercato settimanale
mercato settimanale © mino ciocia

Le decisioni tanto attese per dare più corpo alla «fase»2, sono arrivate. Le ha comunicate il sindaco Tommaso Depalma attraverso la sua pagina social. Da subito potranno ripartire le attività di vendita ambulanti, mentre il mercato settimanale potrà riaprire i battenti venerdì 29 maggio. Per la aree verdi come la villa comunale e il parco Scianatico, bisognerà aspettare il 25 maggio, lo stesso giorno in cui riaprirà al pubblico il centro di raccolta dei rifiuti in via Bari. Rimangono sospesi fino al 31 maggio i ticket per i parcheggi a pagamento. «Faremo rispettare le regole per la tutela di tutti – il commento del sindaco - Con l’ausilio del servizio civico, della polizia locale e della protezione civile monitoreremo gli accessi ed eviteremo gli assembramenti. Ci sarà gel igienizzante a disposizione per tutti, per ricordarci quanto sia importante pulire accuratamente le nostre mani». Nei luoghi di maggior afflusso (Villa, Parco, Mercato giornaliero, mercato settimanale, Comune) già da lunedì comincerà la distribuzione di mascherine della protezione civile a soccorso di chi ne è rimasto senza. Continueranno i lavaggi mirati delle strade, ed è confermato il servizio di consegna a domicilio di farmaci e alimenti a favore di anziani e a persone non autosufficienti. «Altre decisioni legate all’emergenza sanitaria – ha commentato ancora Depalma – saranno prese nei prossimi giorni. Da stamattina gli operatori del Sermolfetta distribuiranno i 414 buoni spesa a domicilio degli aventi diritto».

Lascia il tuo commento
commenti