coronavirus

Zero casi in provincia di Bari

Importanti scoperte nel campo della ricerca

Attualità
Giovinazzo mercoledì 20 maggio 2020
di La Redazione
ricerca scientifica
ricerca scientifica © Nc

Nessun nuovo contagio in provincia di Bari. Questa la buona notizia del giorno, a fronte dei 10 casi registrati in tutta la Puglia nelle ultime 24 ore. Curva stabile, quindi, che fa ben sperare soprattutto per le due settimane trascorse dalle prime riaperture. Sul fronte della ricerca da segnalare le mutazioni del Covid 19 rilevate dai ricercatori dell’Istituto Zooprofilattico sperimentale di Puglia e Basilicata. Sono riusciti a sequenziare due diversi ceppi del virus. «Un importante traguardo – secondo il presidente della Regione Michele Emiliano – utile a dare un contributo significativo alla scoperta di medicine appropriate e alla realizzazione del vaccino». «Questi studi – ha sottolineato Pierluigi Lopalco - permettono di raggiungere due traguardi importanti: il primo è la sequenza completa dei genomi. Scoperta che permette di studiare l’evoluzione del coronavirus e di tracciare l’origine dei virus. Il secondo traguardo è la disponibilità di isolati virali che possono essere utilizzati per la ricerca di nuove terapie o metodi diagnostici». Queste nuove conoscenze sono fondamentali per accelerare la ricerca.

Lascia il tuo commento
commenti