La scoperta durante dei lavori

Antica colonna ritrovata nel sottosuolo di via Marina

Potrebbe provenire dalla Cattedrale ed essere di età precedente al Medioevo. L'assessore Piscitelli: «Allargheremo lo scavo». La proposta di Michele Bonserio: «Conserviamola nell'atrio di palazzo vescovile»

Attualità
Giovinazzo mercoledì 15 gennaio 2020
di La Redazione
Antica colonna rinvenuta in via Marina
Antica colonna rinvenuta in via Marina © Nc

Un'antica colonna è stata scoperta nel sottosuolo di via Marina a pochi passi dalla Cattedrale. Il reperimento è avvenuto per caso durante dei lavori per l'allacciamento alla rete idrico fognaria di un edificio privato. Si tratta di un manufatto spezzato che stamattina è stato oggetto di una ispezione da parte degli esperti della soprintendenza accompagnati dall'assessore a cultura e turismo Cristina Piscitelli. «Per prima cosa sarà messa in sicurezza l'area - afferma Piscitelli - poi lo scavo sarà allargato per verificare se ci sia altro. Sicuramente la colonna sarà restaurata e poi le troveremo una collocazione adeguata».

A fare ulteriore luce sulla scoperta è Michele Bonserio, noto storico giovinazzese: «Potrebbe trattarsi di una colonna di epoca pre Medievale che faceva parte della Cattedrale e che poi è stata scartata» sostiene Bonserio, per il quale azzardare una datazione almeno al momento è imprudente. Dal punto di vista artistico la colonna sembra priva di iscrizioni, o decorazioni. «La mia proposta - continua lo storico - è quella di collocarla nell'atrio del Palazzo vescovile».

Lascia il tuo commento
commenti