La vicenda

Piazzetta Stallone, iniziata la rimozione di alcuni alberi per la costruzione della velostazione

La struttura servirà per bike-sharing e prevede la riqualificazione dell'area. Molti abitanti del quartiere e l'associazione ambientalista contrari alla realizzazione

Attualità
Giovinazzo mercoledì 08 gennaio 2020
di La Redazione
Piazzetta Stallone, i lavori per la costruzione della velostazione
Piazzetta Stallone, i lavori per la costruzione della velostazione © Nc

È cominciata la fase di rimozione degli alberi di una parte delle aiuole di piazzetta Stallone per far posto alla costruzione della velostazione che sarà intitolata a Franco Ballerini. La struttura, che servirà per bike-sharing e conterrà alcune colonnine per la ricarica di autovetture elettriche, nelle intenzioni dell'amministrazione comunale favorirà la mobilità sostenibile, ma servirà anche per riqualificare l'area.

Molti abitanti del quartiere però sono contrai alla sua realizzazione. A giugno scorso un comitato di scopo "Pro villetta Stallone" ha raccolto 332 firme di residenti della zona che chiedevano a Palazzo di Città di trasferire la costruzione della velostazione da piazza Stallone a un luogo prossimo alla stazione ferroviaria. Sulla vicenda è intervenuta anche l'associazione ambientalista "Amici dell'ambiente, della flora e della fauna" che contro la realizzazione dell'opera ha presentato un esposto alla Regione Puglia perché sottrarrebbe aree verdi alla comunità.

Lascia il tuo commento
commenti