L'annuncio

Guardia di Finanza, concorso per il reclutamento di 33 allievi finanzieri

Le domande per la partecipazione vanno inviate in modalità telematica entro il 23 dicembre. Concorso per persone in possesso del diploma di istruzione secondaria tra i 18 e i 26 anni

Attualità
Giovinazzo lunedì 16 dicembre 2019
di La Redazione
Bando di concorso per 33 allievi della Guardia di Finanza
Bando di concorso per 33 allievi della Guardia di Finanza © @web

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 22 novembre 2019, il concorso pubblico per il reclutamento di 33 allievi finanzieri specializzazione “Tecnico di soccorso alpino (S.A.G.F.)” – per l’anno 2019.

Il comando provinciale Bari segnala agli interessati che le domande di partecipazione al concorso dovranno essere compilate esclusivamente mediante la procedura informatica disponibile sul sito www.gdf.gov.it – area “concorsi online”, seguendo le istruzioni del sistema automatizzato entro e non oltre il termine perentorio del 23 dicembre 2019; il concorrente, ai fini della presentazione della domanda di partecipazione, dopo la registrazione al portale “concorsi online”, può scegliere una delle seguenti modalità: “spid”, sistema pubblico per la gestione dell’identità digitale; “pec”, posta elettronica certificata.

Possono partecipare al concorso i cittadini italiani che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e non superato il ventiseiesimo; tutti i candidati devono, inoltre, possedere un diploma d’istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione a corsi per il conseguimento del diploma universitario. Ulteriori approfondimenti e dettagli sono disponibili sul sito internet www.gdf.gov.it

Lascia il tuo commento
commenti