L'annuncio

Presepe vivente 2019, l'Ofs Giovinazzo cerca figuranti per l'edizione del centenario

Dal 26 dicembre al 6 gennaio ritorna la rappresentazione della natività organizzata dalla Fraternità Francescana di Giovinazzo

Attualità
Giovinazzo mercoledì 23 ottobre 2019
di La Redazione
Presepe vivente dei Frati Cappuccini di Giovinazzo 2018
Presepe vivente dei Frati Cappuccini di Giovinazzo 2018 © Nc

“Gesù, Luce da Luce nel presepio di Greccio”. È questo il titolo scelto dal'Ordine francescano secolare, Fraternità di Giovinazzo SS Crocifisso, per presentare l'ottava edizione del presepe vivente. Un'edizione che si annuncia speciale: infatti nel 2020 cade il centenario della presenza dell'Ofs a Giovinazzo.

Anche quest’anno - si legge in una nota - la famiglia francescana si prepara a festeggiare il Natale con il consueto presepe vivente che ormai da diversi anni caratterizza la nostra città. Siamo giunti all’ottava edizione che si svolgerà nella pineta del Convento dei Frati Minori Cappuccini di Via Crocifisso a partire dal giorno 26 Dicembre fino al 6 Gennaio. Si invitano, pertanto, i cittadini, gruppi parrocchiali e associazioni a coinvolgersi sia nell’allestimento che come figuranti. Riferimento responsabile: Andrea Brancato - Cell.: 348.0099272 Oppure contattare direttamente i frati Cappuccini allo 080.4721714

I protagonisti di questa magica rappresentazione, la Natività del Bambino Gesù, siamo tutti noi giovinazzesi e insieme vogliamo vivere questo momento di fede, pace e solidarietà. Questa iniziativa si propone di perseguire esclusivamente finalità solidali, in particolare nei confronti di persone svantaggiate da un punto di vista economico, sociale o familiare.

Lascia il tuo commento
commenti