L'associazione

"Libera" Giovinazzo, riprendono le attività con una riunione aperta

Stasera appuntamento alle 19,30 alla biblioteca dei ragazzi Antonio Daconto. Si programma il nuovo anno associativo. Possono partecipare tutti coloro che vogliano dare il proprio contributo

Attualità
Giovinazzo martedì 17 settembre 2019
di La Redazione
Il Presidio
Il Presidio "Libera" di Giovinazzo © Facebook

Ripartono le attività del presidio di "Libera" di Giovinazzo, intitolato alla memoria di Michele Fazio, giovanissima vittima innocente di mafia che perse la vita nel centro storico di Bari nel 2001.

Stasera, martedì 17 settembre, alle ore 19,30, nella Biblioteca Dei Ragazzi Antonio Daconto, in via Marconi 11, è prevista la riunione settimanale dei soci che servirà proprio per programmare il nuovo anno associativo.

La riunione - fanno sapere i soci in una nota - è aperta a tutti coloro che vorranno partecipare e dare il proprio contributo.

Lascia il tuo commento
commenti