La nota

Vincenzo Donnarumma, ​il campione del mondo juniores di pasticceria in visita a Giovinazzo

Ad accompagnare il 23enne campano c'era Nicola Giotti. Donnarumma ricevuto a Palazzo di Città dall'assessore Piscitelli

Attualità
Giovinazzo martedì 10 settembre 2019
di La Redazione
Vincenzo Donnarumma (al centro) in visita a Giovinazzo
Vincenzo Donnarumma (al centro) in visita a Giovinazzo © Nc

Ha fatto visita stamattina, a Palazzo di Città, Vincenzo Donnarumma, campione ai mondiali juniores di pasticceria svoltisi lo scorso gennaio a Rimini. Ad accompagnare il 23enne campano, considerato l’astro nascente nel mondo della pasticceria italiana e internazionale, è stato Nicola Giotti, lo storico pasticcere giovinazzese famoso per le sue uova di cioccolato aerografate.

A fare gli onori di casa, invece, Cristina Piscitelli, assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Giovinazzo. «È sempre un grande piacere accogliere questi talenti che portano il nostro made in Italy nel mondo - ha dichiarato in una nota l’assessore Piscitelli -. In fondo Giovinazzo, proprio grazie a Giotti, vanta una tradizione di altissimo pregio, a livello internazionale, proprio nel settore della pasticceria».

Ovviamente, alla domanda su quali fossero i suoi cavalli di battaglia, il campione Donnarumma non ha avuto un attimo di esitazione e da bravo campano ha risposto: «La pastiera napoletana, il babà e le ricce».

Lascia il tuo commento
commenti