La cerimonia

John Turturro a Giovinazzo il 30 giugno. All'attore sarà conferita la cittadinanza onoraria

Turturro riceverà anche le chiavi della città alle 19 in piazzale Aeronautica Militare. Il sindaco Depalma: «Il sogno che si avvera»

Attualità
Giovinazzo lunedì 10 giugno 2019
di La Redazione
John Turturro
John Turturro © n.c.

«È stato un sogno coltivato per quattro anni, ma John me lo aveva promesso l’unica volta che ci siamo visti, nel 2014, a Roma. E sono sempre stato certo che avrebbe mantenuto la parola data». Con queste parole, affidate ad una nota - il sindaco di Giovinazzo, Tommaso Depalma, annuncia la visita ufficiale a Giovinazzo di John Turturro, l’attore italo-americano di origine giovinazzesi. Il padre Nicola Turturro, nato a Giovinazzo, partì alla volta dell’America con i genitori in giovanissima età.

«Averlo qui, per la prima volta in via ufficiale, non è solo il mio sogno che si avvera ma la gioia e l’orgoglio di una città intera perché quelli come John Turturro sono i nostri ambasciatori nel mondo e rappresentano le nostre radici che ci tengono stretti nonostante le distanze - continua Depalma-. Sono certo che Giovinazzo saprà accogliere, coccolare e abbracciare il suo figlio più illustre. E a proposito di sogni , voglio sognare in grande e sperare che un giorno, non troppo lontano, lui possa tornare a Giovinazzo non solo da cittadino illustre ma da regista di qualche bel film da girare in parte anche da noi» .

La cerimonia di consegna delle chiavi della città e della cittadinanza onoraria si terrà domenica, 30 giugno, alle ore 19.00, sul piazzale Aeronautica, sul Lungomare di Levante .


Lascia il tuo commento
commenti