La nota

Mare, mostre e musica: a Giovinazzo l'estate comincia con un weekend di iniziative

Sabato la festa del mare in Cala Porto e il progetto "Da Napoli al mondo" all'Ive

Attualità
Giovinazzo sabato 08 giugno 2019
di La Redazione
Cala Porto
Cala Porto © GiovinazzoLive.it

Valorizzare la storia, la tradizione, le bellezze paesaggistiche attraverso diverse forme artistiche come la musica, la pittura, il teatro e la poesia avvicinando un pubblico eterogeneo. Seguono questo solco le prime iniziative estive patrocinate dal Comune di Giovinazzo in programma oggi, sabato 8 giugno.

Sulla banchina di Ponente in Cala Porto, un’intera giornata dedicata ad una vera e propria "Festa del mare" organizzata dalle tre associazioni marinareVogatori "Massimo Cervone", "Amici del Gozzo" e "Le Tre Colonne" in collaborazione con l'Associazione Nazionale Marinai d'Italia della locale sezione. Tra le iniziative previste, si segnala il giro in barca educativo per scolaresche e adulti, una lezione di rispetto del mare e della pesca pensata soprattutto per i più piccoli e festa finale con degustazione dei prodotti tipici della tradizione.

In serata, all’Istituto Vittorio Emanuele II si inaugura una serie di iniziative con il progetto evento “Da Napoli al mondo – Viaggi fuori e dentro l’uomo” che si protrarrà fino al 15 giugno. Un contenitore con diversi appuntamenti per capire quanto è importante incontrarsi viaggiando ed integrarsi in tutte le accezioni. In programma: vernissage mostra permanente di pittura e scultura di 15 artisti del territorio pugliese e non con reading poetico e con la partecipazione degli artisti Alessandro Cavaliere, Annamaria Fiore, Elisa Raguseo, Nicola Giottii, Vicky Depalma, Mariella Valentini, Emanuele Ciavarrella, Katia Gentile, Pina Demartino, Filomena Lanzillotta, Anna D'Erasmo, Conny Mandurrino,Valentina Gasbarro, Stella Brignola, Giordano Sidella. Da visionare anche la mostra fotografica del fotoreporter e artista Roberto Pedron.

«Inizia con questi eventi l’estate giovinazzese con i suoi primi appuntamenti all’insegna della musica, della scoperta del territorio e dell’approfondimento culturale - dichiara Cristina Piscitelli, assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Giovinazzo -. Un plauso a tutti gli organizzatori che animeranno la nostra città pronta ad ospitare un ricco calendario di iniziative».

Lascia il tuo commento
commenti