L'iniziativa

La magia dell'infanzia, ecco la quinta edizione del festival "Semi-Nuovi orizzonti naturali"

Domenica 9 giugno a Giovinazzo un'intera giornata a due passi dal mare tra laboratori, tavole rotonde, musica, arte, libri, teatro, cinema, tutto a misura di bambino. Il programma

Attualità
Giovinazzo sabato 08 giugno 2019
di La Redazione
Semi festival, ecco la quinta edizione
Semi festival, ecco la quinta edizione © Nc

Soffia su cinque candeline quest’anno il Festival Semi – Nuovi Orizzonti Naturali interamente dedicato ai temi della natural life e a stili di vita alternativi, a cura di Semi Aps e Areté Ensemble. L’appuntamento è fissato a partire dalle 10 per domenica 9 giugno presso la sede di Semi Aps a Giovinazzo (Località Ponte ex Arci Tressett) con La Magia dell’infanzia: un’intera giornata ricca di laboratori, tavole rotonde, musica, arte, libri, teatro, cinema, tutto a misura di bambino.

Il Festival Semi alla sua quinta edizione si conferma un appuntamento fisso per coloro che vogliono informarsi sulle nuove possibilità di crescita legate alla natura, all’umanità, ma anche alla tecnologia e ad un loro connubio virtuoso, con l'aiuto associazioni ed esperti, per parlare di percorsi alternativi o integrativi ai processi educativi comuni. L’obiettivo è raggiungere una maggiore consapevolezza possibile nelle scelte che ognuno di noi compie ogni giorno, proprio attraverso la condivisione e l’informazione.

Una lunga festa con tanti appuntamenti e tanti momenti in cui semplicemente “stare”. Un percorso che sarà diverso per ognuno e dove ognuno potrà prendere ciò che gli è più necessario e nella forma che predilige.Si può andare e venire in libertà ed il mare è a due passi…e sarà sempre possibile farsi un tuffo. Tutte le attività sono ad ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti. Per info contattare il sito web https://www.semiaps.org/ o la pagina Facebook dell'associazione.

Il programma

Mattina: 10:00-13:00 tavola rotonda delle realtà di “Crescere con natura in Puglia” e di altre realtà pugliesi che si occupano di formazione “in e con Natura”. L’incontro è aperto a tutti; 10:00-10:30 NarrAzione - A fior di Pelle a cura di Leggere Coccole con Mari Lacalamita e Giusy Luisi; 10:00-13:00 incontro sull'allattamento materno a cura dell’associazione Latte+Amore=Mammamia; 10:30-11:45 laboratorio "In libertà con i colori" a cura Lucrezia Schiraldi - 4/6 anni;11:00-12:30 Passeggiata: erbe distinguere e guarire, con Nicola Sannicandro e La mandragola - per adulti; 11:45-12:30 laboratorio "Un, due, tre... facciamo finta che"...a cura di Marianna Di Muro/Madimù - 3/7 anni; 12:30-15:00 Buffett contadino.

Pomeriggio: 15:30-19:30 Stand Associazioni & Infopoint & Esposizioni;15:30-19:30 "L’orto dei libri" a cura della libreria La fabbrica delle parole; 15:30-19:30 "Fascioteca" a cura de Il bello del baby wearing; 16:00-16:45 tavola rotonda: "Il vissuto e la salute nel periodo primate", con l’ostetrica Rosaria Santoro e le ostetriche Roel; 16:00-17:00 laboratorio "Orchestiamo le cose", di Tommaso Scarimbolo e Scuola delle Arti Musicali - 7 o più anni; 17:00-18:00 laboratorio "Gioca argilla", laboratorio di manipolazione con Giuliana Panunzio - per tutte le età; 17:00-18:00 tavola rotonda "Basta pappe, andiamo al sodo", autosvezzamento pediatra di famiglia Pierangela Rana; 17:00-18:00; laboratorio "Gioco, esploro, danzo" con BoaOnda e QuaLiBò - 3/8 anni; 17:00-18:00 laboratorio "officina delle piccole manine", con Abra Lupori e Marirosa Spacciante - 6/10 anni; 17:00-18:00 laboratorio "La carta ha tante forme" con Carmen Centrone e Tutto in un abbraccio - 6 o più anni; 18:00-18:45 tavola rotonda "Il corpo del bambino parla", osteopata Massimo Valente; 18:30-19:15 animazione teatrale "Alice in Realland", un momento di teatro tra inglese ed italiano con Areté Ensemble; 19:30-21:00 buffet contadino; 21:00-22:00 "Il piccolo cinema" cortometraggi per bambini dall'Archivio del Trani Film Festival; 22:00 to midnight....Let’s chill!.

Lascia il tuo commento
commenti