L'iniziativa

"E mo... fateci spazio", Led: «Una proposta per la rigenerazione dei beni comuni urbani»

Sabato sera l'incontro promosso dall'associazione che punge l'amministrazione comunale: «Eloquente assenza»

Attualità
Giovinazzo lunedì 13 maggio 2019
di La Redazione
E mo fateci spazio, l'incontro promosso da Led Giovinazzo
E mo fateci spazio, l'incontro promosso da Led Giovinazzo © Facebook

Una proposta e una punzecchiatura. Si potrebbe riassumere così "E mo... fateci spazio", l'incontro di sabato sera organizzato dall'associazione Led Giovinazzo, terza tappa del percorso dedicato al recupero delle aree comunali.

«Abbiamo voluto- scrive l'associazione su Facebook - regalarci un momento focalizzato interamente su Giovinazzo: abbiamo ascoltato le richieste dei cittadini illustrando i risultati dei questionari sulla percezione degli spazi pubblici, abbiamo capito grazie all'architetto Marco Degaetano (ringraziandolo ancora per aver accolto il nostro invito) come queste istanze possano e debbano fondersi con chi governa una città in modo da generare quei processi partecipatici migliorativi (socialmente, economicamente, culturalmente) per una comunità. E quindi da qui, nonostante l'eloquente assenza, anche come sola auditrice, dell'amministrazione, seguirà una nostra proposta di adozione di un regolamento comunale che disciplini la collaborazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani»

Lascia il tuo commento
commenti