Lutto

Addio a Enzo Castrignano, scomparso il medico giovinazzese. Il cordoglio di Chiesa e politica

Aveva 64 anni. Era stato eletto consigliere comunale nella lista di Pva. Le esequie domani alle 16 nella parrocchia San Giuseppe. Tanti i messaggi sul web e sui social

Attualità
Giovinazzo martedì 15 gennaio 2019
di La Redazione
Enzo Castrignano
Enzo Castrignano © Nc

È scomparso nella notte Enzo Castrignano. Il medico, dirigente responsabile di gastroenterologia all'ospedale di Terlizzi, aveva 64 anni e si è spento al termine di una malattia. Castrignano ha militato nell’Azione Cattolica, ricoprendo il ruolo di coordinatore cittadino di Giovinazzo, nonché membro del consiglio diocesano. Poi il passo verso l’impegno socio politico contribuendo all’istituzione del movimento politico PrimaVera Alternativa, nella cui lista a giugno 2017 era stato eletto consigliere comunale, ma a maggio 2018 si era dimesso. Le esequie si terranno domani, mercoledì 16 gennaio, alle 16 nella parrocchia San Giuseppe.

IL CORDOGLIO Sono tantissimi i messaggi di cordoglio che nelle ultime ore sono stati pubblicati sul web e sui principali social network. «Con te, Enzo, PrimaVera Alternativa perde la sua pietra miliare, l’anima ispiratrice del movimento, una mente lucida e razionale con un cuore grande e generoso - è il messaggio pubblicato su Facebook da PrimaVera Alternativa, il movimento politico in cui militava Castrignano -. Hai saputo motivare e aggregare tanti giovani e meno giovani; li hai saputi guidare, restando sempre in prima linea, in difesa della legalità e del bene per la nostra città. Umile, competente, sempre pronto ad aiutare chiunque ne avesse bisogno, ci lasci in eredità due grandi valori di cui eri un grande testimone: la capacità di indignarsi di fronte alle ingiustizie e la tenacia nel portare avanti le proprie idee, con forza e passione. Sarà difficile senza di te, dovremo raddoppiare i nostri sforzi, ma continueremo a guardare al futuro con speranza ed ottimismo per realizzare tutti i tuoi sogni». «Sono davvero costernato, la sua malattia un grande beffa - è il pensiero del presidente del consiglio Alfonso Arbore -. Un abbraccio forte e sincero da parte mia e della mia famiglia a tutti i suoi cari in questo giorno di dolore e tristezza». «Sei stato punto di riferimento per l'associazionismo cattolico non solo locale - è il messaggio del Partito Democratico -. Sei stato un serio e preparato professionista, sempre disponibile. Mancherai a tutta la comunità. Ciao "Dottore"». «In piedi, costruttori di pace. Sarete chiamati figli di Dio. Ciao Enzo, ci mancherai molto». Scrive invece Sinistra Italiana.

LA TRISTEZZA DI AZIONE CATTOLICA «Stamattina la tristezza e lo sconforto hanno segnato l’inizio della nostra giornata: ci ha lasciato Enzo Castrignano, per tutti noi un testimone ed un esempio di “passione” cattolica e di impegno instancabile - scrive l'Azione Cattolica diocesana sul proprio sito web -. La nostra preghiera lo accompagni nella sua rinascita tra le braccia del Padre». «Uomo pacato e determinato ha saputo condurre fino in fondo i suoi impegni, coerentemente alle proprie convinzioni; la Chiesa diocesana, e in particolare quella giovinazzese, rende omaggio ad un laico impegnato nella testimonianza del proprio battesimo» è invece il messaggio comparso sul sito web della diocesi.


Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti