Telemacketing

Telemarketing assillante: da Luglio uno stop alle telefonate moleste

Con l’iscrizione al Registro delle Opposizioni un’arma in più contro le telefonate indesiderate anche sui cellulari

Attualità
Giovinazzo venerdì 13 maggio 2022
di La Redazione
Call Center
Call Center © Call Center

Assillanti, moleste, continuate, aggressive. Sono le chiamate che arrivano dai «call center» per promuovere di tutto. Dalle tariffe telefoniche più convenienti, al cambio di gestore dell’energia. Arrivano sul telefono fisso e da un po’ anche si cellullari, dispositivi «personali» il cui numero non dovrebbe essere così diffuso. Eppure, secondo il Codacons ognuno di noi ne riceve in media 5 a settimana. Da qualche tempo anche di più, Giovinazzo in particolare, a seguito della posa della fibra ottica per la telefonia, che è ad appannaggio di una sola società telefonica. Sembra non ci siano strumenti per difendersi da quello che potrebbe essere chiamato tranquillamente «stolkeraggio». O meglio gli strumenti esistono. Fino ad oggi hanno riguardato la telefonia fissa. Bisognava iscriversi in un apposito registro per essere lasciati in pace. Anche se la propria volontà poteva essere aggirata. Dal 27 luglio prossimo, qualcosa cambierà. Anche per i numeri di telefono mobile ci sarà la possibilità di iscriversi nell’apposito registro. Una prima novità, l’altra è che le aziende di telemarketing, questo il termine esatto per individuare quelle società che si affidano ai call center per contattare gli utenti, saranno obbligati a consultare ogni 15 giorni il registro dei consensi. Con l’iscrizione a tale registro, viene meno il consenso rilasciato al trattamento dei propri dati. Rilasciati come? Attraverso l’iscrizione a qualsiasi attività, o attraverso un nuovo contratto telefonico o in mille altri modi apparentemente semplici ma che diventano un tesoro per chi quei dati li usa. Iscriversi al registro è gratuita, basterà compilare un modulo elettronico raggiungibile dal sito del gestore del «registro delle pubbliche opposizioni», una mail o per telefono. www.registrodelleopposizioni.it è l’indirizzo dal quale poter avere tutte le informazioni necessarie.

 

Lascia il tuo commento
commenti