Coronavirus

Più guariti che nuovi contagi, ma il numero dei casi registrati rimane ancora alto

Le percentuali dei ricoverati sono da zona gialla. Ancora 10 vittime

Attualità
Giovinazzo mercoledì 19 gennaio 2022
di La Redazione
Emergenza Coronavirus
Emergenza Coronavirus © n.c.

Il tasso del contagio in Puglia scende al 10 percento, ma in numeri assoluti la diffusione del virus ha colpito ancora 9.433 persone. Tutte rilevate dai 94.146 tamponi somministrati. Continua ad essere la provincia di Bari la più colpita dal Covid 19 con 3.072 casi registrati. Numeri alti anche nelle altre province con al Bat che riporta di 1.068 casi, il brindisino con 837, il foggiano 1.425, la provincia di Lecce 1.651 e quella di Taranto 1.281 casi. Altri 52 contagiati sono residenti fuori regione, per altri 47 casi la provincia di residenza non è nota. E si contano altri 10 decessi. Sono 5.669 i casi in più rispetto alla rilevazione di ieri, numero che fa arrivare gli attualmente contagiati a 139.003. Di questi 665 sono ricoverati nei reparti destinati ai casi Covid, di medicina generale, 10 in più rispetto a ieri, e 69 quelli assistiti nelle terapie intensive (+4). Dati questi ultimi che portano le percentuali dei ricoveri ben oltre la soglia limite per l’ingresso in zona gialla per la regione. Le buone notizie arrivano dalle guarigioni. In 12.485 sono risultati negativi al tampone di controllo e quindi giudicati immunizzati. Il loro numero oggi supera quello dei nuovi casi. 

Lascia il tuo commento
commenti