Coronavirus

Sale ancora il numero dei positivi al Covid a Giovinazzo

Sono 518 i casi registrati, oltre 360 le guarigioni in pochi giorni

Attualità
Giovinazzo martedì 18 gennaio 2022
di La Redazione
Tamponi anticovid
Tamponi anticovid © Asl Bari

Non accenna a fermarsi la circolazione del Covid 19 a Giovinazzo. Secondo l’ultima comunicazione pubblicata sul sito del Comune, i positivi al 15 gennaio, sono 518, «solo» cinque in più rispetto al rilevamento precedente, quello dell’11 gennaio. Ma a guardare nel dettaglio, in quatto giorni sono stati in 153 ad aver contratto il virus. Per differenza, nella stesso arco di tempo, più di 360 giovinazzesi si sono immunizzati. Tutte le fasce d’età presentano nuovi casi, balza il dato dei bambini compresi tra 0 e 9 anni, che complessivamente hanno superato quota 100 contagi. Quasi la metà dei contagi registrati negli ultimi giorni riguarda le fasce d’età dei più giovani. Tra i 10 e 30 anni il virus ha raggiunto ben 79 giovinazzesi. Forte incremento dei numeri anche tra i più adulti e persino, anche se in quantità minore, anche tra gli ultraottantenni. A dimostrazione del fatto che la variante Omicron del Covid è estremamente contagiosa, anche se non pericolosa come la variante Delta che pure continua a circolare. E che la Omicron sia meno pericolosa lo dimostra l’alto numero di guarigioni registrate in pochi giorni. 

Lascia il tuo commento
commenti